Furto in Chiesa Madre a Capurso

0
171

Nella giornata di ieri, martedì 11 febbraio, la Parrocchia SS. Salvatore di Capurso è stata oggetto di un furto sacrilego. Ignoti si sono introdotti in chiesa durante la giornata e hanno trafugato la corona d’argento posta sul capo del Bambin Gesù che affianca San Giuseppe nella statua processionale.

Non si è a conoscenza se a compiere il furto sia stata una o più persone. Ad accorgersi della mancanza della corona è stato un fedele in serata, il quale credendo che fosse in restauro, ha chiesto ai sacerdoti notizie in merito. Subito è stata sporta denuncia alle autorità del luogo presso la locale stazione dei Carabinieri, che indagano sull’accaduto.

La corona, prodotta da un’oreficeria napoletana, risale alla seconda metà dell’800 e fu donata da un fedele per devozione (ex-voto) alla Parrocchia di Capurso. Abbiamo contattato il Vice Parroco Don Michele Bellino che ci ha confermato quanto accaduto e ha voluto lanciare un appello a quanti abbiano visto o sappiano qualcosa in merito, a collaborare con le istituzioni, oltre che a chi ha effettuato questo ignobile gesto, affinché possa ravvedersi, ripensarci e pentirsi. Inoltre ci anticipa che nelle prossime ore verrà diffuso un manifesto/comunicato ufficiale da parte della Parrocchia SS. Salvatore che informerà la cittadinanza tutta di ciò che è avvenuto.

Nella foto che ci è giunta in redazione si può evincere proprio la mancanza della corona. Non aggiungiamo null’altro di fronte ad un simile gesto, perchè non servono parole ma solo riflettere.

Redazione

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here