Evade durante un permesso premio dal carcere di Padova. Rintracciato e arrestato a Capurso dai Carabinieri

0
10

A Capurso (BA) i Carabinieri hanno arrestato il 46enne M. C., di Capurso e già noto alle Forze di Polizia, con l’accusa di evasione. L’uomo, detenuto presso la casa circondariale di Padova poiché ritenuto responsabile di aver ucciso la moglie il 31 dicembre del 2000 in un paese in provincia di Ancona, lo scorso 5 ottobre non faceva rientro nell’Istituto di Pena dopo aver fruito di un permesso premio di poco più di un giorno presso una comunità di Vicenza.

I militari a seguito di specifica attività investigativa sono riusciti ad intercettarlo all’interno dell’abitazione di alcuni parenti dove l’uomo si era rifugiato. Cinturata la zona e fatta irruzione in casa il 46enne è stato bloccato e tratto in arresto. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale in attesa di essere nuovamente tradotto presso l’Istituto Penitenziario Veneto.

(fonte: sala stampa Comando Provinciale Arma Carabinieri Bari)

Miki Albergo

© Riproduzione riservata