Rissa a Noicattaro. In manette due capursesi

0
162

“Una rissa si è scatenata nella serata di ieri in via Pietro Nenni, a Noicattaro e tre persone, il 32enne M.D., del luogo e due fratelli di Capurso, O.M. e L.M., rispettivamente di 24 e 19 anni, tutti incensurati, sono finiti in manette. I Carabinieri della locale Stazione, durante un servizio di perlustrazione, hanno notato un gruppo di persone colpirsi con calci e pugni.

Intervenuti prontamente, hanno dovuto faticare non poco prima di riuscire a placare gli animi dei contendenti che, per futili motivi, nel corso di una discussione, erano passati alle vie di fatto, procurandosi lesioni giudicate guaribili in pochi giorni dai sanitari dell’ospedale “Fallacara di Triggiano. Tratti in arresto, i tre sono stati associati al carcere di Bari, su disposizione impartita dalla locale Procura della Repubblica. Tutti dovranno rispondere di rissa e resistenza a pubblico ufficiale”.

Due Capursesi  arrestati dai carabinieri di Noicattaro. I due fratelli, coinvolti in una lite, apparentemente scoppiata per futili motivi, sono finiti in manette dopo che i carabinieri, non con poca fatica, sono riusciti a placare gli animi. Tutti i ragazzi coinvolti sono stati portati all’ospedale Fallacara di Triggiano per ricevere  le prime cure ed immediatamente associati al carcere di Bari dove dovranno rispondere di rissa e resistenza a pubblico ufficiale.

Giuseppe Buono

© Riproduzione Riservata