Arrestato incensurato di Capurso.

0
16

“È stato sorpreso mentre spacciava hashish ed è finito in carcere. Si tratta di P.P., ventenne incensurato di Capurso, arrestato ieri pomeriggio nel quartiere San Pasquale di Bari dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo del Comando Provinciale, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, di passaggio in via Dei Mille, hanno notato due giovani che dialogavano tra loro, i quali, accortisi della pattuglia dell’Arma, hanno tentato di darsi a precipitosa fuga. Tale comportamento ha insospettito gli operanti che si sono posti al loro inseguimento, raggiungendo dopo poche decine di metri il 20enne. La perquisizione eseguita ha permesso di rinvenire 15 euro, ancora tenuti nelle mani e 75 euro in banconote di piccolo taglio disseminati nelle tasche, unitamente a cinque “tocchetti” di hashish, pari a circa 8 grammi, raccolti in un fazzoletto di carta. Tratto in arresto, il giovane è stato poi associato al carcere locale, mentre la droga e il denaro, ritenuto provento dell’illecita attività, sono stati sottoposti a sequestro”.

Arrestato ieri a Bari, nei pressi del quartiere San Pasquale, un giovane spacciatore capursese.  Il ragazzo è stato sorpreso in flagranza di reato con addosso circa 90 euro e 8 grammi di hashish. Portato nella casa circondariale di Bari dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Elena De Natale

© Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here