Triggiano, Capurso e Noicattaro, controlli dei CC. 3 arresti e 13 denunce

0
86

“I Carabinieri della Compagnia di Triggiano hanno effettuato nel fine settimana un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere nell’omonimo comune ed in quelli di Capurso e Noicattaro. L’operazione, che ha visto impiegati 24 militari a bordo di 12 mezzi, ha consentito di trarre in arresto tre persone.

Il primo a finire in manette, in flagranza di reato, è stato il 33enne Mario Stefanelli, di Noicattaro e già noto
alle Forze dell’Ordine, che, nel corso di un controllo, dopo essersi rifiutato di esibire i documenti ha aggredito gli operanti procurando loro lievi lesioni. L’uomo, che dovrà rispondere di resistenza violenza e lesioni a P.U., è stato associato presso la casa circondariale di Bari. Nell’ambito della stessa attività sono stati arrestati, in esecuzione di due provvedimenti emessi dall’A.G., il 48enne Giuseppe Roberto ed al 20enne Michele Ricci, entrambi con precedenti, che dovranno rispondere rispettivamente di lesioni e minacce e di furto aggravato. Tredici, invece, le persone denunciate. Tra esse 4 per inosservanza provvedimenti dell’Autorità, 3 per inosservanza delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale di P.S., 1 per oltraggio a P.U., 2 per porto abusivo di armi, 2 per concorso in furto aggravato, 1 per guida senza patente. Per quanto riguarda i controlli antidroga, 6 sono stati i giovani segnalati quali consumatori alla competente Autorità con il contestuale sequestro di 8,7 grammi tra marijuana, hashish e cocaina. Durante i controlli alla circolazione stradale, effettuati mediante l’attuazione di posti di controllo dislocati lungo le principali arterie, 91 sono stati i veicoli controllati e 148 le persone identificate, 48 le contravvenzioni elevate, di cui 10 per violazioni all’ordinanza sindacale del comune di Triggiano relativa al contrasto alla prostituzione su strada e tutela della sicurezza urbana, per un importo complessivo di 7.936 euro. Sono stati infine controllati 2 esercizi pubblici e 33 le perquisizioni eseguite”.

Ancora controlli a tappeto per i carabinieri di Triggiano. Grazie a questa operazione è stato possibile assicurare alla giustizia tre persone. Denunciate, invece, numerose persone che hanno commesso vari reati tra i quali furto, possesso abusivo di armi, spaccio di droga. Ancora un duro colpo inferto alla malavita locale dai Carabinieri.

Elena De Natale

© Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here