26.9 C
Capurso
giovedì, Luglio 18, 2024
spot_img
HomeCultura e SpettacoloUn libro per amicoVittorio Stagnani - I racconti della pentola. Storie di donzelle e cavalieri...

Vittorio Stagnani – I racconti della pentola. Storie di donzelle e cavalieri di gola

Published on

spot_img

Nel cuore della notte di un mese fra la primavera e l’estate, un temporale lo sveglia e lo porta sul balcone, fra erbe e aromi del suo  piccolo orto: cosi Vittorio Stagnani inizia a raccontare , a “donzelle” e “cavalieri di gola”, la sua passione per la cucina e per la sua terra. Il mondo che Stagnani presenta nel suo libro, che Non è un libro di cucina, o meglio non è solo, è fatto di vita quotidiana, di sapori, di odori, di ricordi . Non a caso l’autore, fra una ricetta e l’altra, parla di sé, della sua vita, della Puglia e della grande passione, per i suoi prodotti e per la cucina.

Così succede, mentre si legge la ricetta della focaccia barese, del calzone , di riso patate e cozze di trovarsi in luoghi ed ambientazioni suggestive e Il viaggio gastronomico diventa un viaggio vero e proprio: il mercato di via Montegrappa, la Basilica di San Nicola a Bari, e ancora la Valle d’Itria fino al Salento e la Murgia. Due gli ingredienti speciali : la nota di colore,  conferita dalle immagini che accompagnano il testo, acquerelli creati dallo stesso autore e le interviste immaginarie a grandi cuochi e studiosi di gastronomia, Un “botta e risposta” dal ritmo a volte incalzante spillando verità gastronomiche e perle di saggezza cultural-culinaria. Al lettore sono offerti anche spunti di riflessione , per citarne uno, la nobile arte del saper cucinare gli avanzi, con tale fantasia da rendere “principe anche un ranocchio” così da regalare una inaspettata bontà che evita allo stesso tempo gli sprechi nell’era della crisi globale in cui ci troviamo. Ma il testo non si esaurisce qui: i diversi riferimenti attuali di piatti e luoghi, rendono l’opera, fra le righe, una sorta di vademecum per ricercare e trovare i posti dove riscoprire la buona cucina , : come si dice, l’appetito vien mangiando, e così leggendo questo testo, non si può fare a meno di peccare… di gola.

Valeria Davoli

© Riproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this

"Qual è la verità – Dialogo con la morte" di Michele Castrovilli

Torna, rivisitata, la rubrica di Capurso Web Tv ‘Un libro per amico’, in collaborazione con la Libreria La Sapientia.

Un reading darà voce alla parola scritta del libro di Michele Castrovilli 'Qual è la verità - Dialogo con la morte', letto per voi da Mimmo Signorile e Maria Rosaria De Tintis.

La magia del Natale in 3D

 

 

 

 

 

Una lettura piacevole, coinvolgente, anche grazie alle curate illustrazioni a tutta pagina, consigliata ai bambini a partire dai sei anni di età.Effetti speciali a parte, potremo leggere com’è fatta la casa di Babbo Natale,scoprire in che modo i bambini comunicano con lui, come viene organizzata la distribuzione dei regali e i compiti assegnati ai vari elfi. Dopo aver installato il cd, tutto quello che bisogna fare è posizionare le pagine del libro di fronte alla webcam e come per magia Babbo Natale appare accanto a noi, compaiono doni sotto l’albero, nevica, parte la slitta trainata dalle renne, tintinnano le campanelle.

I piaceri del cioccolato, gustosa novità editoriale

Il freddo bussa alla nostre porte. Uscendo di casa una mattina ci siamo resi conto di come l’aria fosse improvvisamente cambiata: un brivido ci ha avvolto accompagnandoci per tutta la lunga giornata lavorativa. Personalmente quando inizia a far freddo, mi consolo con il pensiero di tornare a casa la sera e dedicarmi cinque minuti di relax bevendo qualcosa di caldo, magari una cioccolata densa e profumata, mentre leggo un buon libro. Per questo, dovendo inaugurare i famigerati “consigli per gli acquisti” su carta stampata, ho pensato di scegliere un libro che restasse in tema con la suddetta bevanda: l’effetto “calore” sul cuore e sullo spirito è assicurato, riuscendo inoltre a dare un taglio netto alle calorie.