23 C
Capurso
giovedì, Giugno 13, 2024
spot_img
HomeSportCoppa della Divisione - Futsal Capurso fuori al primo turno. Passa il...

Coppa della Divisione – Futsal Capurso fuori al primo turno. Passa il Noicattaro

Published on

spot_img

Tutto come copione a Noicattaro, per il primo turno della Coppa di Divisione (la novità del Futsal nazionale che mette in competizione tutte le società che partecipano ai campionati di serie A – A2 e B).

Passa con merito, ma solo nel finale, il Noicattaro del presidente Lamorgese, che si aggiudica l’incontro, tra le mura amiche (ma in trasferta vista l’indisponibilita’ del Pala Carducci per i “bulldog”), per sette reti a quattro.

I bulldog conducono l’incontro fino ad otto minuti dal termine, prima di crollare nel finale.
Squillace, deve rinunciare a Demola, mentre “lancia” tra i pali Frisone, alla prima ufficiale, dopo l’infortunio. Biacino, Zerbini, Pavone (la sua prova non fa più notizia) e Colaianni (positiva la sua prova), completano il quintetto.

Chiaffarato, dal canto suo, inserisce Pascale per lo squalificato Bellobuono, e completa il suo quartetto con Ferdinelli, Lisi, Lucio Moragas e Dell’Olio.
Meglio il Noicattaro in avvio, con Frisone subito pronto a respingere gli assalti di Dell’Olio e Ferdinelli.

Tra i “bulldog” i pericoli arrivano da una ripartenza di Biacino che non finalizza. Il Noicattaro è padrone del campo (ottimo Frisone su Ferdinelli), ma il Capurso controlla ed alla prima vera ripartenza trova il vantaggio con un fendente dalla destra di Zerbini. Il Noicattaro non ci sta e trova in Frisone il muro, che ribatte una doppia incursione sull’asse Lisi – Ferdinelli. Entra Paulinho, e con una perla (palla sotto l’incrocio) le reti diventano pari. Ferdinelli (se pensasse solo a giocare sarebbe ancora più quanto già non lo sia, ma dipende da lui e ne è consapevole) prova il contro-sorpasso ma Frisone c’è e ribatte in angolo una sortita di Lisi. Sardella ci prova per i “bulldog” ma senza esiti e così si scivola via verso la fine di una frazione che non regala più niente.
Ripresa, che si apre come meglio non si può per il Capurso, che passa con Zerbini. A Zerbini risponde Paulinho, con una perla che merita applausi a prescindere. Il due a due dura pochi istanti perché Pavone porta ancora avanti i bulldog.

Il Noicattaro non ci sta e mette sotto pressione il Capurso (traversa di Paulinho e miracolo di Frisone su Dell’Olio), che capitola a otto dal termine, sul “taglio” di Rasmus Johansson, che vale il tre a tre. Il goal è una doccia gelata per i “bulldog” che non ne hanno più e subiscono le reti Dell’Olio, Rasmus e Lisi che firmano l’allungo Noicattaro. Tra i bulldog ingresso per Galeone tra i pali e Pavone che firma la sua doppietta, prima che Solidoro non chiuda i giochi per il definitivo sette a quattro, che lancia il Noicattaro al secondo turno, contro il Futsal Canosa.

Chiusura sui bulldog, che escono subito ma tra gli applausi. Bisogna lavorare ma non molliamo mai, come nella nostra indole. A prescindere dalla categoria superiore.
Giuseppe Lonero

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this