26.4 C
Capurso
martedì, Giugno 25, 2024
spot_img
HomeSportFootball Club Capurso - Brindisi 0-4

Football Club Capurso – Brindisi 0-4

Published on

spot_img

Sonora sconfitta, per la Football Club Capurso, che cede il passo, di fronte al pubblico amico, al cospetto del Brindisi.

Troppe le assenze tra i granata per reggere il confronto con il potenziale ospite che adesso punta seriamente i play off. Barbato privo di Pepe, Ferrarese, Vernice e Cataldi, propone il seguente undici: Galeone, Giuliani, Brindisi, Cosola, Cianci, Fieroni Milella, Giordano, Sedicina, Mariani e Tursi. Avvio deciso dei granata, che provano a sorprendere gli avversari con Sedicina, al terzo minuto. La conclusione dell’attaccante granata, viene però deviata in corner dall’ottimo Sergi. Il Brindisi si affida a Minelli, ma la sua conclusione non trova fortuna. Fortuna, che manca anche a Mariani che sfiora il gran goal da calcio piazzato. Il Brindisi ribatte colpo su colpo con Galeone chiamato agli straordinari sul solito Minelli. La conclusione, deviata in corner, diventa condizione favorevole per gli ospiti, che sugli sviluppi, trovano la giocata vincente di Borromeo che vale il vantaggio. Il Brindisi sospinto dal vantaggio prende sempre più l’iniziativa, con Minelli, che per un soffio, non trova il raddoppio, a dieci dal termine. Raddoppio evitato, anche da Galeone al quarantesimo, sventando un calcio piazzato di Lotito. A Lotito, risponde Giuliani, con una sassata dalla distanza che però non trova lo specchio. Allo scadere, la doccia fredda si chiama Minelli. Il bomber avversario, si libera bene in area e chiude la prima frazione con il goal del due a zero Brindisi. Piove incessantemente sul Comunale per l’avvio della ripresa e le speranze dei granata vengono affidate ad una punizione di Fieroni. Ottima l’esecuzione, miracolosa la risposta in corner di Sergi. Come per incanto però le speranze si chiudono definitivamente al diciottesimo con Rini, che, appena entrato sigla il tre a zero e spegne ogni entusiasmo. I granata provano a mettere il cuore in campo con Milella che impegna senza fortuna Sergi. L’episodio che potrebbe cambiarla arriva due minuti più tardi con un penalty a favore dei granata. Sul dischetto capitan Mariani, con Sergi che respinge e chiude in cassaforte il risultato. Risultato che non cambia nemmeno al trentesimo sulla conclusione di Milella dalla distanza. Le emozioni non sono però ancora finite e Mariani fallisce ancora un penalty a cinque dal termine, mentre la beffa finale si chiama Rini, che con una prodezza personale chiude il match con la bellissima rete del quattro a zero.
Game over, al Comunale con i granata che adesso devono guardarsi le spalle dal ritorno del Palagiano, ora distanziato quattro punti. Sulla partita nulla da dire, probabilmente a questi ragazzi non si potrà mai rimproverare nulla. Avanti cosi, senza demoralizzarsi. Siamo sempre e comunque padroni del nostro destino.

Si chiude invece qui l’avventura granata del capitano, Vito Mariani. L’abbraccio del Comunale a fine partita è comunque un goal che vale tre punti.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this