30 C
Capurso
martedì, Luglio 23, 2024
spot_img
HomeSportBoxe: Marco Boezio ancora una vittoria tra i professionisti

Boxe: Marco Boezio ancora una vittoria tra i professionisti

Published on

spot_img

Marco Boezio vince ancora e porta a casa la terza vittoria su cinque match disputati in soli dieci mesi dal suo debutto tra i professionisti. A farne le spese l’esperto Luigi Mantegna 39 anni, PRO dal 2006, pugile di alta caratura con ben 55 match alle spalle che vanta nel suo bagaglio tecnico esperienze importanti tra i professionisti. Combatte nella categoria da ben dieci anni e ha disputato incontri con mostri sacri del pugilato come Bisanti, Boschiero, Castellucci, De Vitis, Manno, Nicchi, Scarpa, tutti grandi nomi della boxe che si sono distinti in campo nazionale ed internazionale.

L’incontro si è disputato il 19 Aprile 2016 presso il tensostatico “Archimede” di Taranto. Il match di 4 riprese, categoria pesi “Medi”, ha catturato l’attenzione di un vasto numero di pubblico, proponendosi come evento clou nel “4° Galà Città dei Due Mari” organizzato della Quero-Chiloiro in collaborazione con la Virtus Taranto di basket.

Nella prima ripresa Boezio ha mostrato una grande condizione fisica, mettendo da subito in difficoltà il suo avversario che a sua volta ha subito l’impeto agonistico dell’atleta capursese. Mantegna incassa numerosi colpi finendo al tappeto già alla prima ripresa. Il 39enne dall’alto della sua esperienza e facendo ricorso alle sue doti da combattente non ha mollato, lottando nelle successive tre riprese contro un Boezio che ha sempre mantenuto il centro del ring e che con una serie di attacchi vincenti si è aggiudicato infine l’incontro ai punti.

Le dichiarazioni dell’atleta capursese Marco Boezio: “È stato un bel match, alla mia portata, contro un pugile con alle spalle dieci anni di esperienza! Ma io ero pronto ed ero certo della mia condizioni fisica. Permettetemi di ringraziare tutta la gente che mi sostiene, il mio sponsor onnipresente Luciano Trasporti, i tecnici Nicola Loiacono, Antonio Armeno, Claudio Cadau, la mia palestra di appartenenza la Quero-Chiloiro e il tecnico Cataldo Quero. Infine non in ordine di importanza il centro sportivo Kendro di Triggiano dove mi alleno quotidianamente”.

Giuseppe Buono

© Riproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this