Azzurri Conversano – Futsal Capurso 3-6

0
33

Vincere era l’unica cosa che contava e la Futsal Capurso porta a casa la missione non senza difficoltà. Il Conversano cede all’avversario nei momenti chiave della partita ma vende cara la pelle trascinati da un ottimo Detomaso.

Squillace senza Taccogna e Marco Squeo sceglie Frisone, Biacino, Corona, Garofalo e Sardella per il suo start five. Maggiolini, Gerdeci, Detomaso, Caradonna e Ciavarella la risposta di mister Masi. Nemmeno il tempo di cominciare e Detomaso dalla distanza spedisce un fendente sulla traversa. L’episodio scuote gli ospiti che alla prima occasione passano, per merito di Sardella che con una zampata sblocca l’incontro. Sardella mai pago concede il bis, qualche istante più tardi, sfruttando un perfetto assist di Biacino in percussione centrale. Il doppio vantaggio addormenta la gara e pian piano il Conversano recupera le sue convinzioni ed accorcia con Colapietro su sviluppi di fallo laterale. La gara si ravviva solo nel finale di frazione con il goal del tre a uno firmato da Mazzilli con un’azione solitaria e con il goal di Detomaso che manda le squadre al riposo sul parziale di 3 a 2 per gli ospiti. Ripresa che si apre con la botta da fuori di Detomaso che pareggia i conti. Il goal scuote gli ospiti che hanno il merito di ripassare in vantaggio quasi subito con Biacino che corregge in rete un perfetto schema da calcio piazzato. Goal che diventano cinque a metà ripresa, questa volta su schema d’angolo. Portiere di movimento per Masi che cerca la rimonta ma Frisone direttamente dalla sua porta chiude i conti per il 6 a 3 finale che consente ai bulldog di tornare alla vittoria e rilanciare le sue ambizioni d’alta classifica.

 

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata