23 C
Capurso
giovedì, Giugno 13, 2024
spot_img
HomeSportFutsal Capurso - Futsal Barletta 3-8

Futsal Capurso – Futsal Barletta 3-8

Published on

spot_img

Cade per la prima volta tra le mura amiche, la Futsal Capurso che cede il passo al Futsal Barletta. Partita scoppiettante e divertente per una frazione, poi nella ripresa i “bulldog” calano e il Futsal Barletta si porta a casa meritatamente la posta in palio.

Squillace perde Marco Squeo, Garofalo e nel riscaldamento Frisone con Ragone, Corona, Satalino, Mazzilli e Biacino che compongono il suo start five.
Mastrorilli, Otero, Iodice, Belleboni e Vivaldo rappresentano la risposta ospite di mister Ferrazzano.
Direzione di gara affidata ai signori Moscone e Massacesi con Di Vito cronometrista.
Come detto in apertura, parte l’incontro e ne viene fuori sin da subito una grande partita, con le due squadre che non si risparmiano e per Ragone e Mastrorilli incomincia un pomeriggio di doppio lavoro per fermare le conclusioni degli scatenati Belleboni da una parte e Biacino dall’altra.

 

Il goal sembra una questione di attimi ed arriva puntuale al quinto con Mazzilli che salta un avversario e regala una perla al pubblico di casa.
Il goal scatena i “bulldog” con Corona che sfiora il raddoppio, prima che Ragone sventi con una doppia prodezza una ripartenza ospite.
Azioni da una parte e dall’altra con Demola all’ottavo, che si deve arrendere a Mastrorilli, dopo uno scambio con Sardella. Al decimo, Vivaldo colpisce il palo. A Vivaldo risponde Demola, anche lui con un palo. A cinque minuti dal termine ancora un’offensiva di casa con Demola e Taccogna che devono alzare bandiera bianca dinanzi a Mastrorilli.

Il Barletta si scuote con Belleboni, che costringe Ragone in angolo e con Somma che incredibilmente colpisce il palo a porta sguarnita. Sulla ripartenza Corona sfiora il bersaglio grosso che poteva indirizzare la gara. Il goal sfiorato dai “bulldog” infatti diventa il preludio del goal ospite con Otero che di tacco fredda Ragone e vale il pari.

La reazione dei bulldog è veemente con occasioni per Mazzilli e Demola, ma sul finale, in goal ci va il Barletta con Iodice che realizza il 2 a 1 e manda tutti al riposo.

L’avvio di ripresa non è dei migliori e Belleboni realizza da subito il 3 a 1. Il Capurso reagisce dapprima con Corona che colpisce nuovamente il palo e poi con Mazzilli, che, con un’altra perla dimezza lo svantaggio.

I “bulldog” ci credono e gettano il cuore oltre l’ostacolo con Mastrorilli che deve superasi a più riprese, specie su Demola, prima che Rafinha dalla distanza con il goal del 4 a 2 non freddi i padroni di casa.

Il goal taglia letteralmente le gambe ai padroni di casa che subiscono i in due minuti il 5 a 2 di Iodice e il 6 a 2 di Da Costa su tiro libero.

Portiere di movimento per Squillace ma in goal ci va ancora il Barletta con Rafinha prima e successivamente con Otero.

Per i tabellini la rete finale di Satalino che chiude i giochi e consegna tre punti meritati agl’ospiti.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this