22.6 C
Capurso
mercoledì, Maggio 29, 2024
spot_img
HomeSportFutsal Messapia Brindisi – Futsal Capurso 2-6

Futsal Messapia Brindisi – Futsal Capurso 2-6

Published on

spot_img

Una prestazione sontuosa, in quel di Brindisi, al cospetto dei padroni di casa del Futsal Messapia, regala 3 punti alla Futsal Capurso, ed avvicina il sogno campionato degli uomini di Squillace. Sei a due il risultato finale.

La vittoria di un gruppo fantastico che sta disputando una stagione straordinaria, contro un signor avversario alla ricerca di punti play off.
Squillace sceglie Frisone, Biacino, Marco Squeo, Magurean e Mazzilli per il suo start five.
Mandorino, Alessio e Valerio Zaccaria, Tomassini e Caselli, rappresentano la risposta di  mister Di Serio (quest’oggi squalificato).
Big match di giornata affidato al duo Cafaro – Corsini delle sezioni di Lecce e Taranto.
La partenza è a favore del Messapia che spinge forte con Caselli che al 3° chiama Frisone al miracolo. Scampato il pericolo, i “bulldog” cominciano a crescere e colpiscono due legni, dapprima al 5° con Biacino, e successivamente con Gravina al 13°. Nel mezzo, una punizione dal limite per i padroni di casa, ben sventata da Frisone. Serve il guizzo, per sbloccare l’equilibrio. Episodio, che arriva puntuale al 18° quando Sardella fa partire un fendente dalla distanza che si insacca alle spalle di Mandorino. Uno a zero per la Futsal Capurso. La partita è briosa con Sardella che poco non arriva al goal sull’invito di Demola, mentre dall’altra parte Perseo crea lavoro per Frisone. I “bulldog” alzano la pressione, e Demola al 24° sradica palla alla retroguardia di casa prima di trafiggere Mandorino per il 2 a 0. La prima frazione quasi impeccabile degli ospiti prende ancor più forma allo scadere con Sardella che approfitta di un dialogo con Massimo Squeo e chiude la prima frazione con la rete del 3 a 0.
I brindisini non ci stanno, e ad inizio ripresa Tomassini con un guizzo riapre la partita. La reazione “bulldog” è da grande squadra con Marco Squeo che ristabilisce le distanze tre minuti più tardi. A completare l’opera ci pensa Magurean che trova l’incrocio e spegne sul nascere una possibile rimonta di casa. Il Messapia non demorde e Frisone deve fare gli straordinari di piede sulla conclusione di Caselli. Il portiere ospite nulla può però al 18°, sulla zampata di Cigliola che accorcia. Portiere di movimento per Di Serio, ma ad andare in goal è la Futsal Capurso con Demola che dalla sua metà campo chiude il tabellino per la rete del definitivo 6 a 2. Game over all’Istituto “Da Vinci” e Futsal Capurso che può sorridere e dedicare la vittorio ad un grande uomo di sport, corrispondente al nome di Mimmo Di Bari. Il campionato sembra più vicino, ma non è finito per nulla. Altre due finali, Casalsavoia e Thuriae, altri 120 minuti. Avanti così…

 

Giuseppe Lonero
© Riproduzione Riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this