14.9 C
Capurso
giovedì, Aprile 25, 2024
spot_img
HomeSportFutsal Capurso – Atletico Cassano pre partita con i mister Squillace e...

Futsal Capurso – Atletico Cassano pre partita con i mister Squillace e Vitulli….

Published on

spot_img

Nemmeno il tempo di esultare per i 3 punti preziosi di Altamura ed è già tempo di rimettere gli scarpini ai piedi; a Capurso arriva il Cassano di mister Vitulli. Ennesimo test difficile per la Futsal Capurso che affronta un avversario che solo un mese fa insidiava il gradino più alto della classifica.

Si giocherà in notturna (ore 21), domani 10 Febbraio per l’ultimo turno infrasettimanale. Per Squillace, molto difficile il recupero di Gianni Gravina. Qualche chance in più per Sabino Sardella. Gli ospiti recuperano D’Ambrosio e potranno schierare dal 1° minuto il neo acquisto Luca Luceri, ex Virtus Rutigliano. Pericolo numero uno l’ex Sammichele Ramos. La grande incognita della serata sarà certamente il meteo. In una di quelle partita dove certamente non mancherà lo spettacolo in campo, spazio nel pre gara ai due mister, Savio Squillace e Gabriele Vitulli.

Savio Squillace – Futsal Capurso

L’analisi della partita con il Città di Altamura?
Savio Squillace:
Con l’Altamura abbiamo giocato una buona partita. Siamo stati puniti su due disattenzioni nel primo tempo però abbiamo reagito alla grande ad inizio ripresa. Poi 2 autoreti sfortunate ci potevano condannare, ma per fortuna con grande grinta e forza di squadra e anche un pò di fortuna abbiamo portato a casa i 3 punti.
L’Atletico Cassano e il suo campionato. …
Savio Squillace:
Il Cassano e’ una delle squadre migliori di questo campionato. Sono partiti alla grande ed a fine girone avevano solo 4 punti di distanza dalla vetta; poi qualche risultato negativo forse ha fatto perdere un pò di entusiasmo ma sicuramente sarà una squadra difficilissima da battere.
Le difficoltà della sfida, in cosa la tua squadra deve e può essere superiore?
Savio Squillace:
Un ottima squadra con tanti giocatori interessanti. E’ una delle partite più difficili del campionato, a cui arriviamo con qualche infortunio di troppo. In più l’incognita meteo, potrà dar fastidio ad entrambe le squadre. Dobbiamo sfruttare le nostre caratteristiche, e dobbiamo dare il 100% senza distrazioni.
Il pericolo numero uno avversario?
Savio Squillace:
Credo che Ramos sia il pericolo numero uno. Sta facendo un campionato straordinario.
Quali caratteristiche deve avere la tua squadra per essere la tua squadra?
Savio Squillace:
La “mia” squadra e’ questa, e ne sono felice. Gruppo unito (e sabato si e’ visto) grinta, cuore e corsa; caratteristiche che in C1 fanno la differenza.
E’ tornata la C1 di qualche anno fa. Il segreto?
Savio Squillace:
E’ un grande campionato per tanti motivi. Se devo dirne uno, dico che sta migliorando la preparazione generale e stanno crescendo le società, sotto diversi punti di vista. C’è più professionalità, oltre ad aver visto diversi mister interessanti.
Gabriele Vitulli?
Savio Squillace:
Gabriele sta facendo un ottimo lavoro. Ci mette voglia, grinta e allena come me per passione e non per altri scopi. Era partito alla grande poi forse qualche punto si è perso per strada; ma penso che l’obiettivo play off sia ancora ampiamente alla portata del Cassano.

 

Gabriele Vitulli – Atletico Cassano

L’analisi della partita con il Carovigno?
Gabriele Vitulli:
La nostra classica partita, a tratti giocata molto bene con le giuste idee, possesso palla ed occasioni sprecate; a tratti giocata in maniera disordinata tanto da permettere all’avversario di punirci.
La Futsal Capurso e il suo campionato…
Gabriele Vitulli:
Della Futsal Capurso c’è poco da dire, credo che nello sport i numeri rappresentino la migliore risposta a tutti i tentativi di analisi: una squadra che vince 17 partite su 22, imbattuta sul proprio campo, con il migliore attacco e una delle migliori difese del campionato è una squadra che sta facendo un torneo eccezionale.
Le difficoltà della sfida, in cosa la tua squadra deve e può essere superiore?
Gabriele Vitulli:
Le difficoltà stanno nella risposta di cui sopra. E’ un match in cui siamo evidentemente sfavoriti, per i punti di forza dell’avversario e anche per il fattore campo, nel senso della nostra non-attitudine a giocare sull’erba sintetica. Ovviamente sappiamo come possiamo creare qualche grattacapo al Capurso ma la chiave di una nostra buona prestazione sarà la concentrazione, la continuità e la determinazione che non dovranno mancare neanche per 1 secondo nel rettangolo di gioco.
Il pericolo numero uno avversario?
Gabriele Vitulli:
Credo che Mazzilli sia il perfetto finalizzatore per il gioco di mr Squillace, perciò è lui da temere in primis. Ma non dimentico l’intelligenza di Gravina, la tenacia di Demola o la tecnica di Magurean.
Quali caratteristiche deve avere la tua squadra per essere la tua squadra?
Gabriele Vitulli:
Al di là dei sistemi di gioco o degli atteggiamenti tattici la mia squadra dovrebbe essere formata da giocatori che non smettano mai di pensare e di scegliere la cosa migliore da fare nel singolo momento di gioco.
E’ tornata la C1 di qualche anno fa. Il segreto?
Gabriele Vitulli:
Penso innanzitutto ad un cambio generazionale nei tecnici, che stanno portando nuove idee o almeno provano a fare qualcosa di diverso rispetto a qualche anno fa. Poi quelle società che hanno potuto, hanno fatto investimenti economici per garantirsi giocatori importanti sulla cui scia molti altri ragazzi sono migliorati. Poi si stanno ritagliando spazi rilevanti i preparatori atletici o i preparatori dei portieri; quindi un mix di tutto ciò sta rendendo il campionato di C1 molto equilibrato ed appassionante.
Savio Squillace?
Gabriele Vitulli:
Non scopro io che, agli occhi dei terzi, un allenatore viene giudicato in base ai risultati. Quindi mr Squillace che dopo la promozione in C1 ha vinto una Coppa Italia nel 2011, ha raggiunto una finale playoff due anni fa, ed ha sempre portato la barca in porto nelle altre stagioni, è evidentemente un ottimo tecnico. Non lo conosco approfonditamente come persona, ma la sensazione che ho è che sappia cosa i propri giocatori possano dare e sappia come farli rendere al meglio. Della serie poche parole, pochi fronzoli e molti fatti.

Giuseppe Lonero
© Riproduzione Riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this