Atletico Acquaviva – Football Club Capurso pre partita con Gianluca Milella

0
20

Dopo aver chiuso con un buon pari a Cisternino, il girone di andata, la Football Club Capurso si appresta da domenica a vivere il girone di ritorno. Il primo esame è la capolista Atletico Acquaviva, da affrontare in trasferta.

Il pericolo numero uno si chiama Cristian Vasco, capocannoniere del campionato. Fischio d’inizio ore 14,30. Mazzone recupera Barbato a centrocampo. Nel pre partita abbiamo ascoltato, l’esterno offensivo, Gianluca Milella che ha aperto così il match…

 

L’analisi della partita a Cisternino?
Gianluca Milella:
La partita di Cisternino sicuramente ci lascia un pò di amaro in bocca per come si era messa, e soprattutto per come siamo stati raggiunti. Una vera beffa proprio nel finale, anche se nel primo tempo il nostro approccio non è stato dei migliori (complice anche la difficoltà di adattamento al campo). Nel secondo tempo abbiamo fornito una grande prova mostrando gioco e carattere, arrivando con merito al bellissimo gol di Umberto; poi forse il nostro unico errore è stato quello di abbassarci troppo e difendere il gol piuttosto che provare a fare l’altro.
E domenica si fa visita alla capolista….
Gianluca Milella:
Domenica ci aspetta una grande battaglia. Inutile dire che abbiamo un solo risultato in testa e combatteremo fino al novantesimo per ottenerlo. Conterà tantissimo cercare di limitare il loro bomber (Vasco) ed essere cinici nel sfruttare le occasioni che avremo. Tornare con i tre punti sarebbe un ottimo inizio di girone di ritorno.
Il gioco di Mazzone esalta le tue caratteristiche ….
Gianluca Milella:
Sicuramente si, anche se qualche acciacco di troppo mi ha un po limitato questi mesi. Il gioco veloce sulle fasce del mister ci consente di sfruttare al meglio le qualità della nostra rosa, visti i tanti esterni di qualità, quali Brindisi, Amoretto, Giuliani e Fiorentino.
Classifica giusta per le vostre ambizioni?
Gianluca Milella:
Se dovessi fare un bilancio sul nostro campionato sarebbe sicuramente positivo. Una squadra molto giovane con tanti under in campo ogni domenica che sta li e lotta per i play off è tanta roba. Il rammarico è per i punti persi per strada, vuoi per sfortuna, vuoi per inesperienza che avrebbero fatto comodo a questo punto della stagione.
Bilancio sul campionato…chi vincerà e chi ti ha impressionato tra giocatori e squadre?
Gianluca Milella:
La squadra migliore per me è il Terlizzi che sta dimostrando continuità di risultati e ha anche un buon gioco. Il giocatore da tener d’occhio è Vasco.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata