15.4 C
Capurso
giovedì, Aprile 25, 2024
spot_img
HomeSportFutsal Capurso – Giovani Aquile Rutigliano 6-2

Futsal Capurso – Giovani Aquile Rutigliano 6-2

Published on

spot_img

Una buona Futsal Capurso supera in casa, le Giovani Aquile Rutigliano per 6 a 2 e consolida il suo primato in classifica. Partita sempre in possesso dei “bulldog”, che si dimostrano superiori al cospetto di un Rutigliano comunque mai domo.

Start five del Capurso che vede il rientro tra i pali di Imperiale. Albanese, Mazzilli, Demola e Biacino completano il quintetto. Lopriore, Difino, Farella, Linzalone e Dioguardi rappresentano la risposta ospite di Sansonetti. Direzione di gara affidata al duo Dimundo – Ragone delle sezioni di Molfetta e Bari.
Il primo pericolo dell’incontro è di marca ospite con Demola che salva sulla linea la conclusione a botta sicura di Dioguardi. La risposta “bulldog” non si fa attendere con Albanese che recupera palla e serve Mazzilli che non inquadra lo specchio. La rete è questioni di minuti con Biacino che approfitta di un triangolo con Mazzilli e scaraventa la palla alle spalle di Lopriore per il vantaggio Capurso. Passa un minuto e Magurean tenta la fortuna con un tiro a volo che termina a lato. Al 9° occasione per Sardella, che viene murato. Sulla ribattuta si avventa senza fortuna Demola. Il 2 a 0 è nell’aria con Sardella che approfitta un assist di Magurean e appoggia comodo in rete. La risposta ospite è affidata al solito Dioguardi che si fa respingere però la conclusione da Imperiale. Al 16° ancora Capurso con Massimo Squeo che imbecca Sardella. Lopriore, respinge. L’estremo difensore ospite si ripete al 20° fermando Magurean. Goal sbagliato, goal subito con il Rutigliano che rientra in partita per merito del neo entrato Gigante. Nemmeno il tempo di esultare ed una gran rete di Gianni Gravina ristabilisce le distanze e chiude la prima frazione.
Ripresa che si apre con il Rutigliano in avanti. I granata in tenuta nera quest’oggi si devono arrendere dinanzi ad Imperiale che ferma nella stessa azione due volte Linzalone, e successivamente Dioguardi. Scampato il pericolo i “bulldog” allungano all’ottavo con una triangolazione Biacino – Magurean che consente a Biacino di portare a 4 le reti dei padroni di casa. Goal, che diventano 5 con il 46° sigillo in campionato di Mazzilli. Al 14° assist di Sardella per Magurean, con conclusione che termina fuori. I goal diventano 6 al 21° con l’assist di Massimo Squeo per Sardella che chiude in rete. Per i tabellini rete al 23° di Gigante che chiude di fatto la partita.
Game over al centro sportivo Sport Five, con i “bulldog” che possono festeggiare l’allungo in classifica sul Canosa. Solo per qualche ora, però. Martedì, c’è il Molfetta a Molfetta. Sessanta minuti di gioco, intensi, per scrivere un’altra pagina di questo campionato.

 

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this