12.3 C
Capurso
giovedì, Aprile 25, 2024
spot_img
HomeSportIniziano i lavori per il “Livatino”, alla vigilia della semifinale di Coppa...

Iniziano i lavori per il “Livatino”, alla vigilia della semifinale di Coppa a Molfetta

Published on

spot_img

La più bella notizia di giornata, arriva dalla politica locale che annuncia in maniera ufficiale l’avvio dei lavori dell’impianto sportivo polivalente “Rosario Livatino”, all’interno dello Stadio Comunale.

Data prevista per l’ultimazione dei lavori il 24/02/2015. Una giornata storica per un paese che ha voglia di crescere. Un grosso plauso alla amministrazione locale che ha saputo mantener fede ad un impegno importante, per una struttura che non potrà che essere motivo di crescita sotto l’aspetto sportivo e culturale.
Non poteva esserci vigilia migliore dunque, per i ragazzi della Futsal Capurso che accolgono la notizia, con grande gioia e con la testa si proiettano con ancora più carica all’appuntamento di Molfetta, dove i bulldog si giocheranno la semifinale di andata di Coppa Italia contro le Aquile Molfetta.
Nel pre partita spazio a Giacomo Biacino che apre così, la sfida: “Domani ci aspetta una vera battaglia, contro una delle squadre più forti del campionato e che avrà dalla sua parte un pubblico abbastanza caldo ed un campo idoneo alle caratteristiche dei propri giocatori. In casa infatti loro hanno sempre vinto. Dal canto nostro, però, noi non siamo per nulla intimoriti ed andremo in campo con lo spirito giusto per affrontare la partita nel migliore dei modi”.
In casa “bulldog” i dubbi di Squillace riguardano Marco Squeo e Luca Albanese. I dubbi sulla loro presenza verranno sciolti solo poche ore prima del match.
In casa Aquile Molfetta invece il grande dubbio si chiama Foletto. Il forte pivot brasiliano, acquistato solo qualche giorno fa dalla compagine biancorossa è in forte dubbio. L’assente sicuro è invece Di Palma appiedato dal giudice sportivo. Il Molfetta tra le mura è però avversario quasi insuperabile, ed il pericolo numero uno è un gioiello di casa, Michele Mongelli, un laterale di belle speranze, con il vizio del goal che analizza così il match di domani e si sofferma sul momento generale della sua squadra:  “Mi aspetto una gara con tanta intensità e capovolgimenti di fronte. Aquile Molfetta e Futsal Capurso sono due squadre ben attrezzate che vogliono dimostrare la loro supremazia in campo pur di arrivare alla finalissima. Il fattore campo è molto importante visto che il ritorno lo giochiamo fuori. Ovviamente per le Aquile è un periodo di duro lavoro a causa del cambio di staff societario. Cercheremo di dare il massimo domani” .

 

L’appuntamento dunque per tutti gli appassionati è per le 21 di domani sera (martedì 18/11) presso il “PalaPoli” di Molfetta. Il match di ritorno, a campi invertiti si disputerà invece martedì 2 Dicembre, sempre in notturna…

Giuseppe Lonero
© Riproduzione Riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this