15.4 C
Capurso
giovedì, Aprile 25, 2024
spot_img
HomeSportFutsal Capurso – Real Carovigno pre partita

Futsal Capurso – Real Carovigno pre partita

Published on

spot_img

Archiviata la parentesi di Coppa, si torna a pensare al campionato. Domani (sabato 8 Novembre), la Futsal Capurso, affronterà tra le mura amiche il Real Five Carovigno del bomber Simone Elia.

“Bulldog” in campo, a caccia dei tre punti che garantirebbero il primato in classifica al cospetto di un signor avversario che ben si sta comportando in questo inizio di inizio di stagione. Nel pre partita spazio al mister ospite Vincenzo Tateo ed al bomber di casa Luca Albanese.

 

Real Carovigno – Vincenzo Tateo

Real Carovigno: il bilancio di mister Tateo dopo le prime otto giornate?
Vincenzo Tateo:
Il bilancio può essere positivo visto che siamo una neopromossa, ma anche negativo visto quello che potevamo raccogliere e non abbiamo raccolto. Infatti in quasi tutte le gare abbiamo giocato alla pari con i nostri avversari ma alla fine per piccoli dettagli dovuti all’inesperienza nella categoria siamo stati puniti più del dovuto.
Sabato la Futsal Capurso: difficoltà della sfida?
Vincenzo Tateo:
Il Futsal Capurso è una delle super favorite per la vittoria finale. Affrontiamo una squadra esperta che questa estate ha lavorato bene sul mercato per allestire un roster da favola. Come se non bastasse giochiamo anche in trasferta quindi la difficoltà dell’incontro è molto alta.
Simone Elia in gran spolvero?
Vincenzo Tateo:
Non mi piace parlare dei singoli. Ovviamente Simone è uno dei nostri miglior elementi che sta finalizzando al meglio il lavoro che tutta la squadra sta producendo. Quindi posso dire che sono contento di allenare un gruppo che al suo interno prevede elementi come Elia e non solo.
Chi ti ha impressionato in quest’inizio di stagione?
Vincenzo Tateo:
Come gioco, il Futsal Canosa. Per il suo pragmatismo, di gran lunga il Five Bari. Come giocatore oltre a Perseo che stimo e seguo da anni mi ha impressionato tanto l’ex dell’Ares Mola Mazzilli, secondo me un lusso per questa categoria.

Futsal Capurso – Luca Albanese

L’analisi delle partite con Diaz e Thuriae?
Luca Albanese:
Con la Diaz, non abbiamo giocato ai nostri livelli, anzi, credo sia stata una delle peggiori partite se confrontate con le altre disputate in questo scorcio di stagione. Siamo arrivati al match scarichi, sia fisicamente che mentalmente, a causa delle molte partite ravvicinate che abbiamo affrontato in queste 3 settimane. Molti errori, gioco molto lento, manovre macchinose hanno reso la partita brutta da vedere e da giocare. Per fortuna siamo riusciti comunque a racimolare un punto, che nell’arco della stagione ha sempre il suo valore. Tutt’altra partita, invece, è stata quella giocata in coppa contro il Turi dove avevamo recuperato sicuramente tutte le forze. Abbiamo amministrato il vantaggio dei 5 goal senza mai rischiar nulla superando il turno senza molti grattacapi.
Preferisci giocare più da laterale o pivot?
Luca Albanese:
Dipende da partita a partita. Sui campi piccoli giocare come pivot non è facile, perché trovare spazi è difficile e quindi capita tante volte di fare movimento e non ricever mai la palla. In quelle situazioni diciamo che preferisco giocare come laterale così da poter entrare più spesso nella manovra di gioco. Contrariamente, invece, nei campi più larghi preferisco giocare come pivot, perché, essendoci più spazi, capita molto spesso di giocare l’uno contro uno con il difensore o con il portiere avversario.
Difficoltà della partita con il Real Carovigno?
Luca Albanese:
Le difficoltà che possono nascere con il Carovigno sono simili a quelle che nascono affrontando quasi tutte le squadre. A volte si può aggiungere qualche variabile in base alle caratteristiche della squadra che affronti (come ad esempio il giocatore bravo nell’uno contro uno). Al di la però di quelle che sono le caratteristiche dell’avversario, dopo i punti persi a Bisceglie, qualsiasi difficoltà dovesse nascere, dobbiamo solo vincere. Non possiamo permetterci di perdere altri punti.
Quarta stagione ormai con la maglia della Futsal Capurso?
Luca Albanese:
Si sono 4 anni che gioco qui a Capurso e ormai la sento come la mia seconda casa. Sono affezionato a tutti iniziando dal mister Savio e da Giulio e finendo a tutti i miei compagni nessuno escluso. Sarebbe difficile cambiare gruppo e lascerei Capurso solo se mi obbligassero a farlo..
Il tuo legame con il goal?
Luca Albanese:
Nei primi due anni che ho giocato a Capurso segnavo con una certa continuità. Da quando ho iniziato a lavorare però qualcosa è cambiato. Premetto che non sono mai stato ossessionato dal goal, infatti, preferisco sempre servire il compagno più libero. Però adesso mi sento un po’ frustato dal fatto che, per motivi di lavoro, non posso più allenarmi come gli anni passati. Mi alleno circa 1 ora ad allenamento di cui la maggior parte correndo da solo senza pallone e devo dirti che non è affatto semplice trovare la volontà di farlo. Sono consapevole del fatto che a causa di ciò mi ritrovo a giocare al 50 % delle mie possibilità. Tante cose che due anni fa facevo con disinvoltura, come anche segnare, ora le faccio con più fatica, perché a volte la testa pensa una cosa e la gamba ne fa un altra. La mia speranza non è quella di segnare tanti goal ma è quella di tornare ad esprimere almeno l’80% del mio valore.
I giocatori che ti hanno impressionato nel Futsal?
Luca Albanese:
Mi hanno impressionato Cainan De Matos e Gonzalo Abdala entrambi classe 90. Con loro ho vinto la 50esima edizione della rappresentativa e vedendoli sia giocare che allenare posso dirti che sono veramente di un altro livello, non per niente adesso giocano in categorie superiori.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this