13.2 C
Capurso
domenica, Aprile 21, 2024
spot_img
HomeSportFutsal Capurso – Five Bari 6 – 2

Futsal Capurso – Five Bari 6 – 2

Published on

spot_img

Buona la prima. L’album dei ricordi, porta bene alla Futsal Capurso che supera tra le mura amiche i fratelli del Five Bari per 6 a 2, complicando non poco il discorso qualificazione a De Giosa & compagni.

Mister Squillace deve fare a meno degli squalificati Imperiale e Marco Squeo e schiera Frisone tra i pali, Biacino centrale con Magurean e Gravina pronti ad accompagnare le sortite offensive di Mazzilli. Tutto secondo logica anche per il collega ospite De Giosa, che, privo di Taccogna appiedato dal giudice sportivo e Campagna indisponibile risponde con il seguente start five: Ragone, Lillo, Cesario, Lanera e Sardella. Direzione di gara affidata ai signori Rutigliano e Dimundo della sezione di Molfetta. Curiosità: prima da capitano in maglia “bulldog” per Gianni Gravina complici le indisponibilità di Rossi e Imperiale. Gara bloccata nei primi minuti con le due squadre che sembrano imballate e si temono. Il primo vero brivido della partita arriva al 6° per merito di una triangolazione Mazzilli – Magurean – Gravina con Ragone pronto a respingere in uscita. L’estremo difensore ospite si ripete un minuto dopo su Mazzilli, lanciato a rete da Biacino. I padroni cominciano a premere sull’acceleratore e Magurean sale in cattedra. Il 7 di casa dapprima si rende pericoloso all’ottavo con un azione personale e successivamente, su sviluppi di corner, va a sboccare la gara per il vantaggio Futsal Capurso. Il fantasista rumeno si rende pericolosissimo anche un minuto più tardi con un iniziativa personale. Il Five prova a reagire al 10° con Cesario bloccato però da Frisone. Il 12 di casa è superlativo di piede, nel fermare bomber Sardella su sviluppi di corner. E cosi, dal possibile pari si passa al 2 a 0, con Magurean che inventa per Biacino che insacca. Il buon Lanera, prova a rimettere in corsa gli ospiti ma ancora Frisone chiude lo specchio. De Giosa cambia qualcosa, ed il goal arriva dalla panchina. Moscelli appena entrato da posizione defilata indovina l’angolo giusto, per il goal che riapre i giochi al minuto 14. A ristabilire le distanze ci pensa ancora Biacino al 18°, che sfrutta al meglio un assist di Magurean per il goal del 3 a 1. Ci prova Mazzilli in spaccata su assist di Demola, al 30° ma la palla termina a lato. Il bomber di casa si sblocca allo scadere ed alla sua maniera. Il “bimbo” riceve da Gravina elude l’intervento dei difensori avversari e supera Ragone con una gran giocata. Goal, applausi e duplice fischio degli arbitri che mandano tutti a bere un thè caldo.
Si ritorna in campo ed arriva subito la quinta rete “bulldog” con ancora Biacino protagonista, che realizza la sua personale tripletta, assistito questa volta da Mazzilli. La Futsal Capurso sta bene e prova ad assediare l’area avversaria con Magurean che non trova la rete per poco al 4°. Al 7°, gloria per Frisone bravo a bloccare le conclusioni di Nasca prima e Lillo poi. Il 12 di casa capitola, però, al 10° sulla conclusione di Moscelli che porta il risultato sul 5 a 2 e da speranze agli ospiti. A ristabilire le distanze ci pensa Demola che da fuori, trova il jolly che vale il 6 a 2. Al 18° Frisone salva su Sardella, ed in ripartenza al 20° Biacino sfiora il poker colpendo il palo. Emozioni sul finire da ambo i lati con Moscelli che spreca da ottima posizione su sviluppi di calcio piazzato e De Mola che non sfrutta a dovere un assist di Mazzilli.
Finisce qui, con il duo Rutigliano – Dimundo che chiudono la gara e rimandano il discorso qualificazione alla gara di ritorno a campi invertiti che si disputerà sabato 13.
Risultato giusto, con Squillace che può trarre ottime le indicazioni a fine gara, ed ha tanti motivi per sorridere: i nuovi stanno bene, Biacino è in condizioni strepitose ed il resto del gruppo, dà continue dimostrazioni di grande affidabilità. Per De Giosa, buone trame ma qualche problema in più rispetto al collega, soprattutto a livello numerico. Nulla di preoccupante, siamo alla prima partita, e ne siamo sicuri: sabato prossimo, sarà altra storia, sarà battaglia vera, nulla è da dar per scontato….

 

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this