Futsal Capurso – Pellegrino Sport Altamura pre partita

0
41

Si torna in campo sabato 15 Febbraio con il 23° turno di campionato de serie C1. Avversario della Futsal Capurso sarà il Pellegrino Sport c5. Fischio d’inizio ore 16 presso il centro sportivo Sport Five. Nel pre gara spazio ai pivot Vito Pestrichella e Luca Albanese.

 

 

Pellegrino Sport Altamura

Innanzitutto, ci sarai sabato?
Vito Pestrichella: Non se se riuscirò a recuperare dall’infortunio in vista di domani. Lo spero.
Ad inizio stagione nessuno si sarebbe aspettato una classifica cosi negativa della vostra squadra. Cos’è successo?
Vito Pestrichella: Una stagione assurda. Nessuno di noi si aspettava ciò. Purtroppo paghiamo errori nostri, situazioni avverse all’interno, infortuni ed anche la sfortuna ci ha portato in questa posizione. Il futsal è “maledetto”. Era destino secondo me.
Con che motivazioni arriva il Pellegrino a Capurso?
Vito Pestrichella: Ormai la mentalità è quella di onorare il campionato senza alcuna aspirazione con la speranza che finisca presto questo campionato maledetto.
La schedina di Vito Pestrichella?
Alberto c5 – Azetium Rutigliano 1
Effe.Gi.Castellana – Adelfia Futsal X
Jonny Frog c5 – Atletico Cassano 1
Futsal Capurso – Pellegrino Sport Altamura X
Futsal Margherita – Futsal Canosa X
San Rocco – Givova Ruvo 2
Thuriae – Sporting Club Grotte 1
Torre Rossa Taranto – Futsal Cisternino 2

Per mister Maremonti il dubbio si chiama Vito Pestrichella, mentre la certezza è la squalifica del portiere under Angelastri. Probabile start five: Lombardi tra i pali, Gramegna centrale con Moramarco e Mercadante in appoggio a Montemurno.

Futsal Capurso

A Ruvo due punti persi o un punto guadagnato?
Luca Albanese: Potevamo fare sicuramente di meglio. Abbiamo iniziato bene la gara andando subito in vantaggio con un bel goal di De Mola, poi, a causa di alcune nostre sbavature, non siamo riusciti a mantenere il vantaggio e ci siamo fatti subito rimontare. Nel secondo tempo abbiamo giocato pochissimo, la partita è diventata brutta e gli arbitri hanno anche sbagliato qualcosa. Nel finale abbiamo avuto due tiri liberi (di cui uno solo andato a segno) e tre ripartenze in superiorità numerica dove siamo stati poco concentrati e concreti. Nel secondo tempo loro non hanno avuto grandi occasioni per vincere il match, per cui, sommando algebricamente tutti gli addendi, credo che siano 2 punti persi.
Quali le difficoltà della sfida di sabato?
Luca Albanese: Sabato affrontiamo il Pellegrino Sport Altamura che attualmente occupa la coda della classifica ad un sol punto. La difficoltà di questa partita nasce nel affrontare il match con poca concentrazione dall’inizio giocando con superficialità e senza cattiveria. Infatti, nella partita di andata, eravamo partiti male ed eravamo andati in svantaggio e non è stato mica semplice recuperare. Poi, secondo il mio parere, considerando che negli altri anni hanno sempre fatto buoni campionati, sono anche una buona squadra. Per cui credo che sarà una partita abbastanza dura.
La tua stagione?
Luca Albanese: La mia stagione è iniziata bene, ho messo a segno qualche goal e ho dato sempre il massimo sia negli allenamenti sia nelle partite. Nelle ultime tre gare però non sono riuscito a dare il massimo, un po’ per influenza e un po’ anche per miei demeriti e situazioni di gioco non favorevoli alle mie caratteristiche. Questa settimana però mi sono allenato bene e credo di riscattarmi già da sabato.
La schedina di Luca Albanese?
Alberto c5 – Azetium Rutigliano 1
Effe.Gi.Castellana – Adelfia Futsal 2
Jonny Frog c5 – Atletico Cassano 1
Futsal Capurso – Pellegrino Sport Altamura 1
Futsal Margherita – Futsal Canosa X
San Rocco – Givova Ruvo X
Thuriae – Sporting Club Grotte 1
Torre Rossa Taranto – Futsal Cisternino 2

Squillace perde oltre a Carbonara, De Mola per squalifica e Marco Squeo. Probabile formazione titolare: Frisone, Rizzi, Biacino, Recchia, Albanese.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata