Futsal Capurso – Alberto c5 pre partita

0
29

L’anno scorso, a suon di goal si sono giocati il titolo di capocannoniere, portando di fatto la Futsal Capurso e l’Alberto c5 nelle zone più nobili della classifica. In estate entrambi hanno cambiato casacca per vivere una nuova esperienza.

A poche ore di distanza dal match di sabato prossimo che metterà di fronte la Futsal Capurso e l’Alberto c 5, Gianluigi Mazzilli (Ares Mola) e Raffaele Lupoli (Futsal Francavilla) ci raccontano le loro sensazioni per questa sfida.

 

L’anno scorso Mazzilli – Lupoli si sfidavano per il titolo di cannoniere. Quest’anno entrambi avete intrapreso strade diverse. Un giudizio sul tuo collega?
Gianluigi Mazzilli: L’anno scorso io e Lupoli abbiamo lottato fino all’ultima giornata. Quest’anno ho visto che e’ andato in c2 e sono sicuro che fino alla fine del campionato farà caterve di goal. E’ un buon giocatore con il fiuto del gol nonostante giochi dietro.
Raffaele Lupoli: E’ stata una grande sfida. Mazzilli è forte e si sta confermando anche B.

Un voto alla tua nuova esperienza,quali le difficoltà e da dove si riparte sabato?
Gianluigi Mazzilli: Per ora la mia stagione secondo me è sopra la sufficienza. Posso fare molto di più e sto lavorando per riuscirci. Purtroppo la caviglia mi sta creando dei problemi . Siamo secondi in serie B, merito di un grande gruppo. Sabato inizia il girone di ritorno. Giochiamo contro il Modugno e nonostante la differenza in classifica non bisogna sottovalutare l’avversario perché in serie B ogni partita si combatte fino all’ultimo secondo.
Raffaele Lupoli: Ho sposato un progetto con una società giovane e sana che vuole arrivare al Futsal che conta. Sabato si riparte contro il Martina, squadra fisica ed esperta e forse rientro dopo un mese di stop per infortunio.

Cosa hai lasciato, come hai visto la squadra quest’anno e cosa e’ cambiato in questi mesi?
Gianluigi Mazzilli:
Non so cosa ho lasciato, ma spero qualcosa di buono. Sono fiero e orgoglioso di loro perché dopo aver perso pezzi importanti come Lillo, De Giosa, Gravina e Imperiale stanno disputando un ottimo campionato e secondo me arriveranno ai play off.
Raffaele Lupoli: Con l’ Alberto C5 è rimasto un rapporto bellissimo, sia con la società, sia con i suoi tifosi. Essendo tarantino non m hanno fatto sentire mai la lontananza da casa, accogliendomi sempre, come in una grande famiglia. L’Alberto rispetto all’anno scorso ha inserito molti giovani interessanti, perdendo gente valida per la categoria, però può puntare su due pilastri come Di Giulio e Pipitone. Si salveranno.

Che partita prevedi sabato a Capurso?
Gianluigi Mazzilli: La Futsal Capurso deve sfruttare il fattore campo come sempre, però deve stare attenta alla squadra di Pipitone perché e’ stata sempre un squadra ostica da affrontare. Sono fiducioso.
Raffaele Lupoli: Sabato vedo una partita ricca di goal con vittoria dell’Alberto.

Pronostico con risultato?
Gianluigi Mazzilli: Per me vincerà la Futsal Capurso 5 a 2 con tripletta di Luca Albanese.
Raffaele Lupoli: 5 – 4, Alberto c5.

Mister Marelli certamente dovrà fare a meno dello squalificato Ippolito. Il mister ospite farà di tutto per recuperare Di Giulio e Giglio (entrambi fermi per un infortunio alla caviglia). La buona notizia arriva da Miccoli che è pienamente recuperato e difenderà la porta ospite. Dovrebbero partire titolari insieme a lui, Pipitone, Laterza, Valente e Iaia.

La tegola per mister Squillace si chiama Biacino che appiedato dal giudice sportivo per  una giornata, non sarà della partita. Ad eccezione di Carbonara, tutti quanti sono a disposizione. Probabile formazione titolare: Frisone tra i pali, Recchia centrale, Rizzi e De Mola (Marco Squeo) laterali, con Albanese pivot.

Tutto è pronto dunque, l’appuntamento è per sabato 11 Gennaio ore 16 al centro sportivo Sport Five.
Futsal Capurso-Alberto c5: a voi.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata