26.4 C
Capurso
martedì, Giugno 25, 2024
spot_img
HomeSportFutsal Margherita – Futsal Capurso, pre partita.

Futsal Margherita – Futsal Capurso, pre partita.

Published on

spot_img

A poche ore dal via del match, Futsal Margherita – Futsal Capurso, valido per la 12° giornata del campionato di serie C1, abbiamo intervistato i due presidenti delle due società, Salvatore Schiavone e Mario Pontrelli.

 

 

FUTSAL MARGHERITA
Come si arriva alla scelta di “traslocare” a Trinitapoli?
Salvatore Schiavone:
Il comune ha affidato la struttura in gestione ad un privato che decide le tariffe e quant’altro. Noi di conseguenza abbiamo fatto richiesta al comune di Trinitapoli, che ci ha accolto benissimo e che noi, ringraziamo per la grande disponibilità nei nostri confronti.
In estate la vostra società ha effettuato una rivoluzione, nonostante l’ottimo campionato. Come mai?
Salvatore Schiavone: Abbiamo voluto creare un progetto che punti principalmente sui giovani. Ben nove i giocatori under in rosa. Vogliamo crescere come società insieme a loro.
Cosa significa essere Presidente oggi?
Salvatore Schiavone: Essere presidente comporta tante responsabilità, in particolar modo in periodi come questi, però in un gruppo come il nostro, dove c’è amicizia, rispetto e tanta passione il tutto diventa un pò più facile.
La partita più emozionante che questo sport ti ha regalato?
Salvatore Schiavone: La partita più emozionante è stata sicuramente la finale di Coppa Italia contro la Virtus Rutigliano.
Un voto di giudizio,un rammarico ed un motivo di entusiasmo di questo inizio di stagione?
Salvatore Schiavone: Abbiamo iniziato abbastanza bene. Nessun rammarico, e, l’ottimo ambientamento dei giovani è sicuramente la notizia più bella.
Pronostico con risultato?
Salvatore Schiavone: Sarà una partita bellissima ed emozionante come al solito. Spero in una nostra vittoria ed approfittando del fattore campo dico 5 a 4 per noi……

Squalificato Riordino Ruggiero, i convocati di mister Del Vecchio sono: Landriscina, Papagno, Santobuono, Tiritiello, Garbetta, Ese, Natalino, Schiavone, Acquaviva, Ciccolella ed il nuovo acquisto, classe 96, Gianluigi Carbone (veloce ed accompagnato da una buona tecnica). Il quintetto titolare potrebbe essere Landriscina tra i pali, Santobuono centrale con Acquaviva ed Ese pronti a supportare Natalino.

FUTSAL CAPURSO
Inizio promettente, poi un calo. Come si viene fuori da situazioni cosi?

Mario Pontrelli: Si vien fuori con tanto sacrificio, allenandosi con tanta pazienza perché è proprio in questi momenti che vien fuori il gruppo, quello che ci ha contraddistinto in tutti questi anni.
La buona notizia arriva da Biacino che finalmente rientra?
Mario Pontrelli: Biacino è per noi un giocatore fondamentale, secondo me, il giovane più interessante della C1. Sicuramente ci è mancato, spero possa migliorare sempre più perché ha grosse qualità e sicuramente ci potrà dare un grosso contributo per le prossime partite.
Adesso si va a Margherita?
Mario Pontrelli: Niente pronostici, andiamo a Margherita a denti stretti con la consapevolezza di affrontare una buona squadra. Si sa ogni partita ha la sua difficoltà, quindi la affronteremo nel migliore dei modi sperando di portare a casa un risultato positivo.
Il giocatore che più ha dato lustro alla società?
Mario Pontrelli: In tutti questi anni scelgo sicuramente il gruppo. Se proprio devo fare un nome dico Imperiale che ci sta mancando, purtroppo. In questa squadra non mi piace nomi, però Biacino mi ha impressionato tanto soprattutto per la sua giovane età. Seppur da poco nel Futsal, è esperto e per come affronta le partite sembra già un veterano.
Un voto di giudizio, un rammarico ed un motivo di entusiasmo di questo inizio di stagione?
Mario Pontrelli: Non si possono dare voti, visti i molti cambiamenti che sono stati fatti e lo spessore di chi è andato via. Diamo tempo al tempo. Un pò dispiaciuto per la classifica si, ma so benissimo che con i tanti infortuni che abbiamo avuto non si poteva fare di più.
Non solo Futsal, inizia a crescere positivamente il progetto A.S.D. Capursello?
Mario Pontrelli: Il progetto Capursello sta crescendo anno dopo anno. Se teniamo conto che da zero in due anni siamo arrivati ad 80 bambini, io penso che sia già un grossissimo traguardo raggiunto. Chiaro che con i tempi che corrono, cercheremo di andare sempre più incontro ai genitori (parlo sotto il profilo economico), perché non è facile affrontare tante spese con la crisi che sta toccando l’intera nazione. Abbiamo degli ottimi allenatori guidati in primis da Lello Buccolieri che stanno svolgendo un ottimo lavoro sia dal punto di vista sportivo, sia da quello educativo. Ci siamo appena affiliati alla Football Manager Young ed all’ Hellas Verona, per crescere ancora di più sotto tutti i punti di vista.

Recupero importante per mister Squillace che domani potrà riavere a disposizione a tutti gli effetti Giacomo Biacino. Si è fermato invece Michele Carbonara. Il mister ospite, squalificato, dovrebbe optare per il seguente quintetto: Caputo tra i pali, Recchia centrale, Biacino e De Mola laterali con Albanese pivot.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata

 

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this