Intervista a Cainan de Matos, bomber del Futsal Cisternino

0
169

Cainan de Matos, brasiliano con passaporto italiano, comincia a giocare a calcio a 5 nel 1995 con l’America de Tapera. A 17 anni, l’esordio con la squadra maggiore e nel 2009 l’arrivo in Italia per giocare con LC Five Martina dove riesce a vincere tutto:

Coppa Italia Under 21 
Supercoppa Italiana under 21
Campionato serie B 2011/2012 con 26 goal 
Campionato serie C2 2009/2010 
Campionato serie C1 2010/2011 con 32 goal
Coppa Italia Puglia 
Supercoppa Puglia
Coppa Italia serie C – Nazionale 
Torneo delle Regioni con la selezione Pugliese con 14 goal.

 

Quando e perché hai scelto la Futsal Cisternino?
Cainan de Matos:
In estate mi é arrivata la chiamata del mister Castellana dove mi faceva l’invito per far parte di questo gruppo. Ho accettato sin da subito perchè conosco i suoi metodi di lavoro e mi trovo molto bene. Poi conoscevo già dai tempi del Martina Franca la professionalità dei dirigenti ed inoltre devo lodare i Crazy Boys che ti incitano a lottare in maniera speciale per questa maglia.

Capocannoniere in coppa ed in campionato. Vuoi vincere tutto?
Cainan de Matos: Innanzitutto, prima penso a vincere tutto con la mia squadra. Poi se arrivano anche i premi individuali, il merito non é sarà solo mio ma di tutta la squadra.

I segreti del successo del Cisternino?
Cainan de Matos: Il segreto di questa società é la professionalità di tutti, la mentalità vincente della squadra e di un gruppo unito e fantastico.

Tre motivi per amare l’Italia?
Cainan de Matos: Il mangiare, le persone e il calcio.

Cosa ti manca del Brasile?
Cainan de Matos: Sicuramente la mia famiglia (Lorita, Valdo, Breno), la mia ragazza (Isa) e miei amici (Galera).

Il giorno più bello che il Futsal ti ha regalato?
Cainan de Matos: Ci sono due giorni che non dimenticherò mai: il mio esordio in prima squadra in Brasile e quando abbiamo vinto la Coppa Italia under 21 con il LC Five Martina.

Il giocatore più forte che hai affrontato?
Cainan de Matos: Adelmo Pereira. Ho avuto la fortuna di giocarci insieme per una stagione ed anche il piacere di sfidarlo nella stagione scorsa.

Le sensazioni che ti ha regalato vincere il torneo delle Regioni?
Cainan de Matos: E’ stata una sensazione fantastica vincere quel torneo perché siamo riusciti a battere tutte le squadre e non dimenticherò mai i giorni che abbiamo vissuto insieme a quel gruppo spettacolare.

Che campionato sarà?
Cainan de Matos: Il Futsal in Italia sta diventando grande e in questo campionato il livello é abbastanza alto. Sarà un campionato equilibrato dove ogni partita ci può trasmettere tante emozioni. Un abbraccio a tutti gli appassionati del Futsal.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata