Ultrattivi – Football Club Capurso: si cerca la prima vittoria esterna.

0
22

Nella giornata di domani, 27 Ottobre, alle 14:30 la Football Club Capurso di mister Chiodo affronterà l’insidiosa trasferta di Altamura, dove incrocierà le maglie degli “Ultrattivi”, attualmente ottavi in classifica con solo 4 punti nelle prime giornate.

Soli 3 punti, distanziano le due squadre. Come arriva la Football Club Capurso all’appuntamento? Dopo la vittoria casalinga contro il Martina Franca è tornato il sorriso in casa granata, che cercherà allo stadio “ Cagnazzi” di Altamura la prima vittoria esterna di questa stagione. Chiodo dovrà però fare a meno di assenze pesanti. Oltre a Mariani (rimangono da scontare ancora due giornate),infatti, sono stati fermati dal giudice sportivo anche Brindisi e Vernice. Ancora out per infortunio Fanelli. Per quanto riguarda la formazione si va verso la conferma del 4-4-2. Ipotizziamo dunque: Galeone tra i pali, ballottaggio a destra tra Pepe e Loconsole con il primo leggermente favorito, centrali Salamina e De Santis ed a sinistra Lopello, centrocampo a quattro con Sedicina a destra, centrali Lorusso e Barbato ed a sinistra Amoretto. In attacco, dietro le spalle di Turitto agirà Consalvo con Tanzi pronto a subentrare a gara in corso.

 

Inizio di stagione quanto mai altalenante invece, per gli uomini di mister Colonna autori di solo 4 punti in altrettante gare. Quest’ultimo a poche ore dal match presenta la gara: “Domenica spero sia soprattutto una bellissima giornata di sport. Per noi è la prima volta che affrontiamo il Capurso. Personalmente non conosco il valore della squadra barese, non avendo mai avuto il piacere di vederla giocare. La mia squadra sin dal 1° minuto cercherà di fare un bel calcio, poi il campo proclamerà la vincente”.

Sul mister di casa, inoltre pesa come un macigno “la mano” del giudice sportivo che priverà l’Altamura della sua coppia di centrali difensivi: Ragone – Cannito.

Tutto è pronto dunque, Ultrattivi – Football Club Capurso: ora tocca a voi…….

 

Carluccio Dario

© Riproduzione Riservata