17.5 C
Capurso
venerdì, Giugno 14, 2024
spot_img
HomeSportAtletico Cassano – Futsal Capurso 3-1

Atletico Cassano – Futsal Capurso 3-1

Published on

spot_img

Nella calda cornice del centro polisportivo comunale di Cassano la Futsal Capurso subisce la prima sconfitta stagionale ad opera di un Atletico Cassano duro e cinico che infligge un severo 3 a 1 ai nostri “bulldog”.

Il Capurso, privo della fantasia di Trofeo e Rainieri, parte con Zotti tra i pali , Recchia centrale, Biacino e Marco Squeo esterni ed Albanese pivot. I padroni di casa, diretti orchestralmente da mister Di Cosmo, schierano Zeverino a difesa della porta, l’ex capursese Casalino centrale, Petta e Giannini esterni ed Anastasia pivot. La direzione di gara e’ affidata al duetto: D’Argento della sezione di Bari e Schirone della sezione di Barletta. Pronti via ed inizia l’assalto capursese con Recchia, Marco Squeo e Biacino che gia’ nei primi minuti sfiorano il vantaggio andando a scaldare le mani dell’estremo difensore Zeverino. Piu’ passano i minuti e piu’ la Futsal imbastisce azioni e gioco ma la partita sembra un vero e proprio crash-test. Ogni azione si schianta contro il muro difensivo eretto dalla “banda” Di Cosmo che agisce solo in rimessa aspettando l’iniziativa avversaria. Per vedere la prima incursione dei padroni di casa bisogna aspettare il 15° quando una fuga sulla destra di D’Ambrosio viene magistralmente fermata da Recchia. Il quintetto padrone di casa continua  a rimanere basso, bloccando il gioco degli avversari, permettendo alla Futsal di farsi vedere soltanto con tiri innocui dalla distanza. La partita potrebbe sbloccarsi solo un episodio, che non tarda ad arrivare. Schema da calcio d’angolo: Marco Squeo và alla conclusione ma Casalino tocca con la mano. Il rigore “dubbio” concesso dai direttori di gara viene eseguito da Albanese che sbaglia tirando una bomba centrale che sbatte su Zeverino. D’ora in poi la gara inizia ad incattivirsi grazie soprattutto alla valanga di decisioni arbitrali che equamente distribuiscono sviste ed incertezze per entrambe le squadre. Il calore dei tifosi cassanesi si fa sentire e finalmente l’Atletico comincia ad imbastire gioco offensivo. A pochi minuti dalla fine del primo tempo l’esterno di casa Volarig va alla conclusione. Il pallone impatta con un mani di De Mola, assolutamente involontario. Altro rigore, altro errore arbitrale. Dal dischetto l’ex Casalino non sbaglia portando il Cassano in vantaggio. Beffa per i bulldog. Dopo pochi minuti De Mola, commette un fallo sulla tre quarti che vale il tiro libero per il Cassano. D’Ambrosio però esalta i riflessi di Zotti che intercetta. Passa solo un minuto e Zotti si esalta dapprima su un altro tiro libero, questa volta calciato da Casalino e poi sulla ribattuta su D’Ambrosio. Si va al riposo con Carbonara che incrocia un raso terra che và a sfiorare il palo. La ripresa e’ altra gara. Ci provano sin da subito Marco Squeo e Biacino ma Zeverino e’ super. Al 13° Anastasia, parte da centrocampo, supera con doppio passo Recchia e con un tocco morbido su Zotti va in rete. Incredibilmente la Futsal si ritrova sotto per 2 a 0. La reazione dei bulldog non si fà attendere e finalmente Marco Squeo la mette dentro finalizzando un’incursione dell’onnipresente Biacino. I direttori di gara perdono il controllo del match e ad ogni entrata il palazzetto diventa una bolgia. Al 17° viene espulso il tecnico di casa Di Cosmo (dubbia anche questa) e poco dopo accade ciò che non t’aspetti. Tartassato per tutta la partita, Marco Squeo reagisce ad un fallo di D’Ambrosio cinturandolo su una ripartenza. Ne nasce la più classica delle simulazioni che porta al cartellino rosso per l’esterno capursese. Con un uomo in meno il Capurso patisce attacchi su attacchi per 2 minuti, rimanendo a galla grazie al super Zotti. La Futsal prova a pareggiare in tutte le maniere ma le conclusioni di De Mola, Biacino e Carbonara non impensieriscono Zeverino. Al 27° Casalino recupera una gran palla su una ripartenza di Carbonara. Il contropiede che nè nasce e’ letale e con un azione a tre tocchi arriva il 3 a 1 a firma di Angiulo. I pochi minuti rimasti servono a ben poco. Game over, con l’Atletico Cassano che può festeggiare con i suoi primi tre punti. In casa Futsal non resta che rimproverarsi per il pizzico di esperienza che ancora ci manca e per le occasioni non sfruttate. Si torna in campo sabato prossimo contro l’Azetium Rutigliano.

 

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata

 

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this