14.9 C
Capurso
giovedì, Aprile 25, 2024
spot_img
HomeSportE' ufficiale: Gianluigi Mazzilli all'Ares Mola

E’ ufficiale: Gianluigi Mazzilli all’Ares Mola

Published on

spot_img

L’A.S.D. Futsal Capurso comunica che in data odierna ha ceduto a titolo temporaneo e gratuito fino al 30/06/2013 il calciatore Gianluigi Mazzilli.

Carriera: Gianluigi Mazzilli

Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Green Park, diventa nell’estate 2007 un giocatore del Noci, dove disputerà il campionato Under 18 e nello stesso anno fa l’esordio tra i big a 16 anni in Eccellenza contro il Cupertino, partita terminata 0 a 0.

L’esperienza è breve perché dal fallimento del Noci il suo cartellino finisce tra le mani del Real Altamura. Il giovanissimo Mazzilli, ala sinistra (all’occorrenza anche terzino), chiude la stagione con un discreto numero di presenze e 2 goal. La stagione successiva il bottino aumenta, ma a dicembre si avvicina a casa giocando la seconda parte di stagione a Rutigliano nella Rinascita Rutiglianese in Promozione, dove chiuderà con il pesante bottino con 10 reti. Torna in pista nella stagione successiva nuovamente ad Altamura, questa volta in Promozione ma è troppo forte il desiderio di tornare a casa, e così a Dicembre i più lesti sono Savio Squillace e la Futsal Capurso che se ne assicurano le prestazioni e avvicinano il bomber al suo nuovo mondo: il Futsal. Esordio con la Futsal Capurso contro il Monopoli nella partita vinta 3-1 (con goal del 2 a 0 realizzato da Mazzilli). L’impatto con il nuovo mondo è devastante con Mazzilli che in coppia con Albanese trascinano la squadra alla vittoria del campionato dei play off del campionato di serie C. La sfortuna però si accanisce contro di lui che nel giorno della finalissima, il 7 Maggio 2011, al 1° minuto di gioco si rompe il crociato contro la Virtus Rutigliano. Passa un’estate intera a curarsi per tornare presto in campo e più forte di prima. L’inizio della nuova stagione non è dei miglior ma nel momento più importante della stagione si fa trovare pronto realizzando il goal del 2 a 0 contro il Fovea che regala la Coppa alla Futsal Capurso. Nell’ultima stagione prende sempre più consapevolezza dei suoi mezzi e trascina la Futsal Capurso realizzando in C1 la bellezza di 57 reti in campionato (sarebbero 59 se calcoliamo i 2 contro l’Aiace Conversano) e 4 in Coppa Italia, vincendo la classifica cannonieri di categoria.

Il resto è storia di oggi con la chiamata di Pavone e di Di Bari che vale il passaggio di Mazzilli in serie B tra le file dell’Ares Mola, in un nuovo progetto con tanto entusiasmo e tanta ambizione. La stessa che probabilmente a Capurso, magari un giorno non tarderà ad arrivare ma che per il momento, vista soprattutto la difficoltà a reperire investitori sul territorio, non ci può essere. Oggi possiamo solo accontentarci di portare avanti le nostre idee e di provare ad “esportare” il nostro prodotto. Un giorno chissà magari toccherà anche a noi raccogliere il frutto del buon lavoro fatto. Nell’attesa auguriamo le migliori fortune al “nostro” bomber e capusese doc Gianluigi Mazzilli ed all’Ares Mola per una stagione da protagonisti insieme in B.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this