29.2 C
Capurso
domenica, Luglio 14, 2024
spot_img
HomeSportFinale Coppa Italia Serie A Capurso

Finale Coppa Italia Serie A Capurso

Published on

spot_img

E’ il Napoli di Alessandro La Gioia ad aggiudicarsi la Coppa Italia della Serie A Capurso, il primo torneo itinerante che fa tappa contemporaneamente nelle strutture Campetti Madonna del Pozzo e Centro Sportivo Sport Five. I partenopei hanno conquistato il trofeo meritatamente superando in finale un’ottima Inter per 4 a 0. Nel pre gara, partita di esibizione dei ragazzini di Capursello allenati da mister Buccolieri. Parte la gara e balzano subito agli occhi le diverse assenze da una parte e dall’altra.

Il Napoli fa a meno di capitan La Gioia squalificato e Biancofiore infortunato e schiera la sua squadra con Coratella tra i pali, De Pascale, Schiraldi, Maggi e Campobasso a completare il quintetto mentre nei nerazzurri le assenze sono di Pezzarossa e del bomber Angelini ed il quintetto è composto da Annunziata tra i pali e Di Gennaro, Fumarala, De Marzo e Pasquale Ceo. La prima conclusione è di Fumarola in girata ma Coratella si fa trovare pronto e devia in angolo. Risponde il Napoli con un’iniziativa personale di De Pascale che viene fermato da Annunziata. Lo stesso portiere nerazzurro si ripete su Maggi un minuto più tardi. Prova a fare la gara la squadra partenopea che sfiora la rete sempre con Maggi al 12° e su azione di angolo successivamente con De Pascale. Scampato il pericolo l’Inter comincia a venir fuori ed è De Marzo che dopo un dribbling sfiora il vantaggio. Sul corner successivo Coratella si supera su Fumarola. Il copione si ripete al 17° con l’estremo difensore partenopeo che devia in angolo di piede. Chiude la prima frazione una gran botta di Fumarola che esalta i riflessi di Coratella. Inizia la ripresa ed il Napoli passa subito grazie a Schiraldi che realizza il vantaggio Napoli. 1 a 0. Il 2 a 0 potrebbe arrivare subito con Vito Di Gennaro ma Annunziata tiene in piedi l’Inter salvando successivamente anche su Maggi. Il doppio vantaggio è nell’aria e non tarda ad arrivare con De Pascale che raccoglie da fallo laterale e con un lob porta il Napoli al raddoppio. L’Inter è stremata non ha cambi e prova a rientrare in partita prima con Fumarola su invito di Antonio Di Gennaro e poi con De Marzo che si perde davanti a Coratella. Goal sbagliato, goal subito. E cosi l’altro Di Gennaro, quello partenopeo, realizza il 3 a 0 servito da De Pascale. Sfiora la rete anche Campobasso che colpisce la traversa. Il 4 a 0 però non tarda ad arrivare, ed è ancora merito di Vito Di Gennaro che con un tocco sotto chiude definitivamente i conti. Prima del triplice fischio ancora diverse iniziative dei nerazzurri che cercano la via della rete, ma Coratella è sempre pronto e così al triplice fischio è il Napoli che si gode la vittoria con il suo capitano La Gioia ad alzare la Coppa Italia del campo, mentre il titolo miglior giocatore della finale va a Carletto De Pascale. Complimenti a tutti per l’ottimo spettacolo offerto…

Federica Valentini

© Riproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this