Stop forzato per Maggi e De Giosa

0
35

Santorsola Fabio (F. C. Capurso): “A volte i sacrifici non bastano per onorare la maglia, si finisce anche nel rimetterci qualcosa a livello di salute come nel caso di Ivano. Tutti noi ci auguriamo al più presto di rivederti in campo con noi per giocare e festeggiare insieme la nostra Promozione.”

Rossi Antonio (Futsal Capurso): “Nel calcio non sempre esiste la gratitudine, ma noi vogliamo ringraziare un giocatore ed un uomo come Claudio, perché con i suoi goal e con la sua esperienza nella scorsa stagione siamo riusciti a vincere la Coppa Italia ed a candidarci tra le big del campionato di c1. Grazie bomber, ti aspettiamo presto. Auguri per una pronta guarigione.”

Con queste parole il capitano della Football Club Capurso, Fabio Santorsola ed il capitano della Futsal Capurso mandano un messaggio di affetto e di stima da parte loro e delle società rappresentate ad Ivano Maggi (nella foto a destra) ed a Claudio De Giosa (a sinistra nella foto), che in queste settimane si sono operati per la frattura della scomposta dello zigomo, frattura dell’orbita dell’occhio destro e della mascella il primo, e per l’intervento al menisco ed al legamento crociato anteriore della gamba sinistra il secondo. Noi di Capurso Web Tv ci uniamo agli auguri, sperando di rivedere presto i nostri beniamini con i colori capursesi, tornare a calcare i campi di gioco.

Giuseppe Lonero

© Riproduzione Riservata