12.3 C
Capurso
giovedì, Aprile 25, 2024
spot_img
HomeSportF.C. Capurso - Molfetta. 15-1. Video

F.C. Capurso – Molfetta. 15-1. Video

Published on

spot_img

Nell’ultimo match del 2012 il Capurso ospita il Molfetta con l’unico obbiettivo di portare a casa i tre punti contro un avversario non irresistibile. Mister Terlizzi applica il turn-over e schiera così la sua squadra: Ragno in porta, Ivano Maggi e Brindisi terzini, Pepe e Loconsole centrali di difesa, Ranieri e Picicco a centrocampo e Di Fronzo, Gabriele Maggi e Consalvo a supporto di Marchetti che gioca nel ruolo di “falso nueve”.

Al minuto 8 passano in vantaggio i padroni di casa con Gabriele Maggi che realizza un rigore procurato da Marchetti. All’undicesimo Picicco allarga il gioco per Consalvo che si accentra e batte Ricciardi sul primo palo. Al minuto 18 Consalvo accelera e mette in mezzo per Gabriele Maggi che di testa fa 3-0. Al quarto minuto di recupero arriva il poker granata firmato Marchetti che dopo aver raccolto un lancio di Maggi segna a tu per tu con Ricciardi. In apertura di secondo tempo (3′) arriva il gol del Molfetta con Gadaleta su assit di Zaza. Al decimo però Marchetti ristabilisce le distanze battendo Ricciardi su assist di Biancofiore. Al sedicesimo Papagna si procura un rigore che egli stesso calcia e trasforma in gol per il 6-1. Al 18esimo segna anche Ivano Maggi al termine di una cavalcata sulla destra. Al minuto 22 ancora Biancofiore in versione assistman serve a Peconio l’assist per l’8-1. Al 26esimo altro gol del Capurso con Biancofiore che al termine di una progressione scarta anche il portiere e deposita a porta sguarnita il gol che vale il 9-1. Al 30esimo Papagna scatta sulla sinistra e serve a Biancofiore l’assist per il 10-1. Al 33esimo Papagna fa 11-1 su assist di Peconio. Trascorrono due minuti e ancora Papagna segna su servizio di Biancofiore. Al 36esimo è Biancofiore a siglare il gol del 13-1 su assist di Ivano Maggi. Al 38esimo ancora Biancofiore si procura un rigore, si presenta dagli undici metri Ranieri che batte Ricciardi. L’ultimo sigillo è firmato Pepe ancora su rigore guadagnato da Biancofiore.Termina la partita con alcuni minuti di anticipo e con le proteste degli ospiti rivolte verso l’arbitro reo di aver tirato troppe volte fuori il cartellino rosso. Per il Capurso tre punti molto importanti che alimentano ancor di più le speranze di società, squadra e tifosi.

Giuseppe Delmedico

© Riproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this