Monopoli srl – FC Capurso: 0-2

0
44

Il riscatto arriva imperioso. Dopo la sconfitta maturata nella gara di esordio casalingo di domenica scorsa contro la Nuova Spinazzola, complice un fortissimo vento che si può dire ha siglato ben quattro reti nel match, la Football Club Capurso torna a vincere e convincere in trasferta ai campi Tommaso Carrieri di Monopoli contro il Monopoli srl.

Mister Terlizzi mette in campo una squadra grintosa e precisa. Tra i pali Ragno, in difesa Pepe, Brindisi, Ressa e Loconsole, a centrocampo Santorsola e Alpino con Consalvo e Di Fronzo sulle fasce, in attacco Ventola e Biancofiore. Risponde il Monopoli allenato da Antonio Ricci con Moretti, Calella, Palmieri, Zaccaria, Oliva, Simone, Rotondo, Viale, Lenoci, Marasciulo e Paragò. Arbitra il Signor D’Autilia della sezione di Bari.
I primi venti minuti di gara non riservano grandi sorprese ma solo due punizioni, una per parte che prontamente vengono parate dai portieri. La prima vera conclusione degna di nota la mette a segno Lenoci per il Monopoli, che manda di poco a lato al 21’. Dopo quattro minuti, al venticinquesimo però, la Football Club Capurso sblocca il risultato. Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Consalvo, Biancofiore è lesto a piazzare la palla di testa sul palo a lui opposto scavalcando il portiere, sfruttando un assist di Ventola. Fino alla fine del primo tempo succede ben poco: al 32’ è sempre Biancofiore a cercare la porta dalla distanza ma il suo tiro è di poco alto sulla traversa. In finale di tempo viene ammonito Brindisi: è solo l’inizio del valzer di ammonizioni gratuite ottenute dal Capurso e che caratterizzerà tutto il secondo tempo. La ripresa però comincia bene per i “granata” che oggi indossano un completo bianco bordato granata. Al 5’ infatti è Ventola a far esultare tutti i presenti, concretizzando per il definitivo 2 a 0 un lancio in verticale di Di Fronzo sulla tre quarti destra del campo. Scattato al limite del fuorigioco, il bomber capursese è lesto a piazzarla sul primo palo coperto da Moretti. E’ un gran goal, uno di quelli che non ti aspetti e che è lecito definirlo strepitoso. Il match continua con una girandola di sostituzioni per entrambe le squadre e pochissime occasioni importanti. Al 27’ è Biancofiore in contropiede a cercare la doppietta personale, ma il tiro gli viene parato. Successivamente il Monopoli cerca la reazione al 33’ con un tiro dalla distanza e nel finale con un tiro a volo di Alba, subentrato nella ripresa. In entrambe le occasioni un super Ragno nega la gioia del goal ai padroni di casa. Il match finisce con il risultato di 2 a 0 per la Football Club Capurso, che è ora a 6 punti in classifica. Appuntamento per la prossima gara, valevole per la quarta giornata del campionato provinciale di terza categoria, a domenica 25 novembre al Comunale di Capurso. La Football Club Capurso affronterà la Lupatia Santeramo in mattinata alle 11 come da copione. Forza Capurso.

Giuseppe Buono

© Riproduzione riservata