33.3 C
Capurso
sabato, Luglio 20, 2024
spot_img
HomeSportF. C. Capurso – N. Spinazzola

F. C. Capurso – N. Spinazzola

Published on

spot_img

Il calcio, come tutto lo sport è passione, felicità, aggregazione ma anche schemi, movimenti, giocate di fino ed un momento di spettacolo. In virtù di questo, Domenica 11 Novembre al Comunale di Capurso non c’erano le condizioni per giocare, in quanto un forte vento non ha permesso di vivere ai 22 in campo e a un buon numero di spettatori sulle gradinate, uno spettacolo decente. Ne viene fuori una partita decisamente falsata. Speriamo che in Federazione si accorgano di questo. Mister Terlizzi scioglie i suoi dubbi solo alla fine e decide di partire con Ragno tra i pali, Pepe, Laruccia, Ressa e Loconsole compongono la linea a 4 di difesa, Santorsola, Alpino, Papagna e Checco Consalvo per il rombo di centrocampo e Fanelli e Biancofiore il duo d’attacco.  Nota da sottolineare i 9/11 della formazione sono ragazzi di Capurso. Nel 4 – 3- 3 dello Spinazzola sono Carulli, Brunetti e Bove a comporre la linea offensiva. Arbitra l’incontro il signor Balducci di Molfetta. Parte la gara e le occasioni latitano con i giocatori che non riescono ad esprimersi al meglio, preoccupati più di tener bassa la palla per evitare traiettorie deviate improvvisamente dal vento. Prova ad accendere la luce intorno al 15° Fanelli, che riesce a creare grattacapi a Di Lascio che però ribatte in angolo. Al 21° punizione per la F.C. Capurso da quasi metà campo. Si incarica della battuta Santorsola. Il suo tiro diventa un cross sospinto dal vento con una parabola imprendibile per l’estremo difensore del Spinazzola, ed è l’1 a 0. Non c’è tempo per gioire perché bomber Fanelli in un allungo qualche minuto più tardi si fa di nuovo male. La redazione di Capurso Web Tv augura al “Rooney” capursese una pronta guarigione. E’ il preludio ad una giornata storta. E’ così, inizia la ripresa ed è lo Spinazzola a giocare a favore di vento ed arrivano goal a dir poco clamorosi. Al 6° Spina con un tiro da fuori beffa Ragno. Al 14° il raddoppio arriva da una punizione di Casamassima deviata da Santorsola che si infila sotto la traversa. Beffa nella beffa il terzo goal arriva direttamente dal rinvio del portiere Di Lascio. La palla tocca a terra, prende velocità e nulla da fare per Ragno tra la delusione generale. Ci mettono il cuore nel finale i ragazzi di mister Terlizzi per provare a rientrare in partita ma il risultato non si schioda. Finisce così, con lo Spinazzola corsaro a Capurso per 3 reti ad 1, e che può così festeggiare i 6 punti e la vetta della classifica. Per il Capurso tanta delusione a fine partita per non aver giocato in condizioni normali, e per non aver sfruttato a pieno il vento a favore nella prima frazione, ma anche tanta consapevolezza di avere le carte in tavola per giocare questo campionato da protagonista e continuare a far gridare il coro… Forza Capurso.

Giuseppe Lonero

©Riproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this