Festa Diocesana della Gioventù 2012 a Capurso

0
44

Sabato 19 Maggio, Capurso ha ospitato centinaia di giovani pronti a celebrare la Festa Diocesana della Gioventù che come ogni anno viene organizzata in occasione della Pentecoste. Tre grandi squadroni sono partiti da Largo San Francesco pronti ad affrontare un percorso tematico per strade e vicoli del paese tentando di ripercorrere il cammino che Zaccheo (personaggio biblico del Nuovo Testamento) ha compiuto per arrivare a Gesù.

Affrontando alcune divertenti e coinvolgenti prove ognuna delle tre formazioni è dovuta passare dalle tre piazze che ricreavano tre ambienti ben definiti: la fontana, atta a rievocare il desiderio di Zaccheo di incontrare Gesù, i volti, simbolo delle relazioni con gli altri; e il sicomoro, segno-strumento da utilizzare per vedere Gesù. Il lungo itinerario si chiude portando tutti a ritrovarsi e riunirsi sul Sagrato della Basilica della Madonna del Pozzo dove l’arcivescovo, Monsignor Francesco Cacucci, ha presieduto la Veglia di preghiera che ha fatto sì che ognuno per sé,ma con gli altri, come Zaccheo avesse il suo importante incontro con Gesù. A chiudere la giornata, una grande festa e uno spettacolo ispirato alla Notte degli Oscar, intitolato “Passi da Star”, rievocando il filo conduttore dell’intera manifestazione “I Passi del Sì”.

Silvia Fazio

© Riproduzione riservata