12.3 C
Capurso
domenica, Aprile 21, 2024
spot_img
HomeSportASD Capurso - Sibillano Calcio

ASD Capurso – Sibillano Calcio

Published on

spot_img

La 24a giornata di prima categoria del girone B, vede scendere in campo l’A.S.D Capurso contro il Sibillano Calcio. Ad entrambe servono i 3 punti. Al Capurso per cercare di togliersi dalle calcagna lo Sport Noci a 2 punti di distacco e accorciare le distanze dalla Puglia Sport Altamura a quota 45 punti. Mentre al Sibillano serve vincere per non affossarsi ancor di più nella roulette dei Play-Out. Le squadre si studiano e la partita è giocata a centrocampo fino a quando il parziale non si sblocca al 16’ con Ruscigno che spizza di testa una palla scodellata dalla trequarti.

Ed è 1 a 0. Passano altri 15 minuti ma la partita sembra essere ancora bloccata a centrocampo, pochi tiri in porta e con qualche intervento di troppo dell’arbitro, finora giusto ed equo. Al 35’ esce Pepe, per un problema muscolare, ed entra il 13 Bottalico per la formazione del Capurso. 4 minuti più tardi il Sibillano ha l’occasione di pareggiare le sorti dell’incontro con Bruzzese che riesce a sfuggire alla difesa granata, ma la sua finalizzazione è pessima e finisce docile tra i guanti di Galeone. Esattamente 5 minuti dopo l’uscita per problemi muscolari di Pepe, la sfortuna è ancora dalla parte del Capurso che perde Consalvo dopo una caduta a centrocampo successivamente ad un contrasto. Si spera nulla di grave. Al suo posto entra con il numero 18 Maggi e si conclude così sull’1 a 0 il primo tempo ma con altro lavoro da fare per l’infermeria del Capurso. Al secondo tempo, dopo 10 minuti il Sibillano segna l’1 a 1 con Marashvili che tira una palla lenta e all’apparenza innoqua, ma Galeone, goffo, fa rotolare in rete la sfera. Però il Capurso non ci sta ed attacca cercando ancora una volta il vantaggio che trova al 26′ con un gol straordinario di Biancofiore, che s’invola sulla fascia destra, brucia in corsa l’uomo in maglia azzurra, entra in area e da posizione defilata insacca un destro impeccabile all’angolino basso sinistro. 2 a 1 ed è tutto da rifare per il Sibillano. Da questo momento il match si surriscalda. Mariani riceve una manata da Monacelli, l’arbitro ferma il gioco per qualche minuto assalito dalle proteste delle maglie granata e poco dopo Corti viene ammonito per un fallo di mani. Al 35′ il Sibillano pareggia 2 a 2 con Sisto che di testa colpisce la palla verso rete e ancora una volta Galeone maldestro non trattiene. Il Sibillano sulle ali dell’entusiasmo trova la rete del vantaggio al 41′ ancora con Marashvili, doppietta per lui, dopo una serie di rimpalli in area di rigore. 3 a 2 e palla al centro. La partita però, non è solo nervosa in campo ma anche sugli spalti, ove gli animi sono accesi e si sfiora la rissa. In campo invece, il finale vede il Capurso attaccare disperatamente per non perdere una partita all’apparenza facile ed agguantare il pareggio in extremis, ma ad opporsi trova Martellotti che è bravo e reattivo. Il match si conclude con il 3 a 2 per gli ospiti che non giova al Capurso che si vede scavalcare in classifica dallo Sport Noci. Forza Granata!

Enzo Pagone

© Rproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this