29.5 C
Capurso
martedì, Luglio 23, 2024
spot_img
HomeSportSemifinale di andata Coppa Italia calcio a 5: Alberto C5 - Futsal...

Semifinale di andata Coppa Italia calcio a 5: Alberto C5 – Futsal Capurso

Published on

spot_img

Mai perdere le speranze con questa Futsal. La partita di andata valida per la semifinale di Coppa Italia si è giocata martedì 8 Novembre nel palazzetto dello sport di San Pietro Vernotico tra l’Alberto C5 e la Futsal Capurso. Una partita piena di emozione, si parte infatti a ritmi altissimi, già nel primo minuto i padroni di casa mostrano i denti con un tiro potente che si infrange sulla traversa. La Futsal risponde bene con un tiro di De Giosa non trattenuto dal portiere, la palla finisce sui piedi di Lillo che non perdona e buca il portiere segnando lo 0 a 1.

 

In tre minuti, complici le provvidenziali deviazioni di Lillo e Imperiale, si fanno spesso pericolosi i padroni di casa, collezionando due traverse ed un palo. Al 9′ ancora Imperiale salva il risultato. Cerca la fortuna Mazzilli che ruba palla e scarta l’uomo, piazza un pallone che attraversa tutta l’area di rigore ma nessuno riesce ad intercettarlo. Al 21′ pareggio dell’Alberto C5, una serie di rimpalli che favoriscono i padroni di casa e trovano la deviazione sfortunata di testa di Marco Squeo che involontariamente manda in rete. Sempre al 21′ il tanto atteso ritorno in campo di Capitan Rossi che aveva già esordito Sabato nella partita giocata a Margherita di Savoia contro il Salinis persa 5 a 3. Al 23′ arriva il raddoppio dell’Alberto con un’azione corale che lascia impotente Imperiale. Ma la Futsal non resta a guardare. Sulla destra Squeo libera Albanese. Il BOMBER tocca al centro per “il treno”, Marco Squeo, che batte il portiere e si fa perdonare. 2 a 2 e fine del primo tempo regolamentare. La seconda frazione di gioco riserva molte sorprese: l’Alberto C5 padrone del suo campo mette in difficoltà la nostra difesa, ma trovano l’Imperatore pronto a fermare ogni loro iniziativa. Dal 13′ i miracoli di Imperiale non bastano per impedire il 3 a 2 ed il successivo 4 a 2, causati da una serie di svarioni difensivi che ci portano sotto di due gol. I padroni di casa forti e sicuri siglano il temporaneo 5 a 2 con un gol di pregevole fattura che fa momentaneamente perdere le speranze a 5 minuti dalla fine. Ma la Futsal è come un grande scatolone pieno di sorprese. Dallo scatolone Mister Squillace tira fuori il nostro numero 5 Claudio De Giosa, il risolutore. A tre minuti dal termine dalla gara fa sognare ed emozionare. Il primo gol è magia, scarta il difensore e piazza la palla dove il portiere non può arrivare, in basso nell’angolino destro. Il secondo gol arriva da un’ingenuità del difensore di casa. Blocca con la mano un pallone che sarebbe finito sui piedi di Mazzilli e regala il sesto fallo ed il conseguente tiro libero per il Capurso. È De Giosa a portarsi sul dischetto. Con estrema freddezza, sicurezza e lucidità batte il portiere e fa sperare nel miracolo che giunge un minuto dopo, sempre con De Giosa, sempre con il numero 5. 5 a 5. Meritato il pareggio della Futsal che fa perdere lucidità e concentrazione agli avversari troppo sicuri del loro vantaggio. Buona la prestazione dei ragazzi di Mister Squillace, capaci di scendere in campo sempre pronti a misurarsi con squadre ben attrezzate. Continuate così ragazzi, forza Bulldog!

Martina Marchionna

© Riproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this