Coppa Italia: Futsal Capurso – Polignano C5

0
20

Vince solo chi è convinto di poterlo fare. (Virgilio)

I ragazzi di Mister Squillace scesi martedì sera in campo in casa, alle 21 contro il Polignano C5, hanno avuto la convinzione, il coraggio e la giusta presunzione per ribaltare il risultato della partita di andata giocata l’11 Ottobre a Polignano, terminata 4 a 1. Parte male il primo tempo, è infatti il Polignano a farsi avanti e a far paura. Passano subito in vantaggio con un gol di “fortuna” sul quale Imperiale è incolpevole.

Ma la reazione arriva subito, è Albanese, il Bomber, a pareggiare i conti e a portarci sull’1 a 1. La svolta arriva quando Mister Squillace schiera Squeo, il Treno. È proprio lui a segnare il gol del 2 a 1. Splendido il gol del numero 2 capursese che con un tiro potente e ben angolato spiazza il portiere avversario. Ottima la prestazione di tutta la squadra: lasciano pochi spazzi agli avversari che sembrano non trovare il varco giusto per segnare grazie anche all’invalicabile Imperiale. La seconda frazione di gioco è solo Futsal-Spettacolo, tante le occasioni per i padroni di casa, che mancano spesso il gol, ma è De Giosa a fomentare le speranze, portandoci sul 3 a 1 con uno splendido gol. La carta vincente viene schierata nuovamente dal nostro giovane allenatore. Manda in campo Il Bimbo, Gianluigi Mazzilli al quale i tifosi hanno dedicato uno striscione di incoraggiamento.

Il Bimbo mette i brividi, ha i numeri giusti per segnare il definitivo 4 a 1, portandoci ai tempi supplementari. Grande la gioia dei giocatori e dei tifosi capursesi. 
I giocatori del Polignano cercano di tirar fuori l’orgoglio ma è il solito Imperiale a sbarrare la strada ad ogni loro iniziativa e a procurare due importanti occasioni da gol servendo  lungo per Mazzilli e Albanese che non riescono a concretizzare. Vuole vincere la Futsal e nel secondo supplementare è Albanese a conquistare un tiro libero. Mario  Pontrelli, che vista la segnalazione del quinto fallo da parte del direttore di gara aveva iniziato a riscaldarsi, viene incaricato della battuta. Il sinistro magico che non delude mai!  Ed è 5 a 1. Bella la prestazione dei ragazzi che si conquistano a pieno titolo l’accesso alle semifinali. Un forte applauso per i ragazzi che meritano tutti i nostri complimenti  per l’ottima prestazione. Fa ben sperare la squadra di Mister Squillace per il prosieguo, sia in campionato, dopo le ultime tre vittorie consecutive, che in Coppa Italia e sembra aver trovato i giusti equilibri di gioco e di squadra. In bocca al lupo ragazzi, e come disse Eleanor Roosevelt “il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni” continuate a sognare e a farci sognare!

Martina Marchionna

© Riproduzione riservata