Fovea Foggia – Futsal Capurso

0
28

Esordio stagionale per la Futsal Capurso nel campionato di C1 di calcio a 5 in trasferta a Foggia. Assenti per infortunio Giacomo Trofeo e il capitano Antonio Rossi, sostituito dal portierone Roberto Imperiale che ha dato buona dimostrazione delle sue qualità. All’inizio del primo tempo la Futsal schiera in porta con il numero 14 Roberto Imperiale, centrale difensivo con il numero 8 Piero Lillo, i due esterni con il numero 2 Marco Squeo e con il numero 5 Claudio De Giosa, pivot con il numero 9 Luca Albanese.

Parte male la formazione di mister Savio Squillace che nei primi 10 minuti è subito sotto per 2 gol a 0. Ci pensa Albanese ad accorciare le distanze al 14′ su assist di Marco Squeo dopo una pregevole azione di quest’ultimo. Cambi per la Futsal, al 15′ fuori De Giosa dentro con il numero 4 Giacomo Pinto, al 17′ fuori il bomber Albanese dentro con il numero 10 Gianluigi Mazzilli, al 20′ fuori Squeo dentro con il numero 6 Giampiero Recchia. Al 22′ Imperiale salva il 2 a 1 con una parata da distanza ravvicinata. Al 27′ sostituzione: fuori Mazzilli dentro con il numero 3 Michele Carbonara. Una Futsal spumeggiante e piena di idee quella del primo tempo ma che spreca tre importanti occasioni per pareggiare i conti con la squadra foggiana che sembra non trovare i giusti equilibri a causa di un evidente calo fisico. Il secondo tempo inizia con la stessa formazione iniziale del primo per la Futsal eccetto per Lillo che viene sostituito da Recchia. Dopo 5 minuti dal fischio iniziale è De Giosa a portare in parità la Futsal con un gol di pregevole fattura. Il Capurso vuole vincere la partita e sfiora il 3 a 2 al 10′ con un potente tiro di Squeo che finisce di poco sul fondo. E’ Imperiale il grande protagonista del secondo tempo. Salva ripetutamente il risultato con grandi parate, ma al 21′ il Foggia si porta avanti 3 a 2. Un grande Foggia quello del secondo tempo che riesce a rompere gli equilibri della Futsal che non riesce a costruire. Al 22′ spreca Mazzilli il probabile pareggio e subito dopo c’è il 4 a 2 del Foggia. Incolpevole Imperiale che non può far nulla neanche sul 5 a 2 al 30′. Fischio finale dell’arbitro subito dopo il quinto gol che sancisce la prima sconfitta in trasferta per i capursesi. Non del tutto negativa la prestazione dei ragazzi di Mister Squillace che possono sicuramente fare bene in questo campionato visti gli acquisti che alzano notevolmente il livello di gioco, forza ragazzi!

Martina Marchionna

© Riproduzione riservata