23 C
Capurso
giovedì, Giugno 13, 2024
spot_img
HomeSportFinale Torneo Bari Club

Finale Torneo Bari Club

Published on

spot_img

Si è conclusa la II^ edizione del torneo di calcio a 5 “Bari Club Jean Francois Gillet” che ha visto in competizione ben 11 squadre tutte rievocanti le vecchie glorie calcistiche del Bari. A contendersi il titolo nell’ambita finale si sono ritrovate “Bigica” capitanata dall’immenso Alberto Bonfardino in maglia viola e “Terracenere” in maglia bianca al cospetto del fantasista Alessio Cassano. La partita che ne nasce è un monologo viola che con Giuseppe Ingravalle e Savio De Guglielmo crea azioni da gol a ripetizione e già all’8° si porta in vantaggio con il bomber dagli occhi azzurri.

Terracenere è completamente spaesata e Cassano viene letteralmente annullato da Bonfardino. Ed è proprio il capitano viola che con un disimpegno a doc lancia Ingravalle in velocità. Lo stile è perfetto, le finte ipnotizzanti, è il 2 a 0 dopo appena 9 minuti. Per vedere il primo tiro in porta di Terracenere bisogna aspettare il 15° minuto quando il numero 1 viola Viterbo compie un vero miracolo. Terracenere sembra prendere coraggio e sfiora nuovamente il gol con Cassano che incoccia il palo e subito dopo con Acquafredda che trova ancora una volta l’ottima respinta di Viterbo. Il calcio è crudele ed infatti nel momento migliore di Terracenere arriva il gol del 3 a 0 viola che praticamente chiude già la partita. Mattatore questa volta è il caparbio De Guglielmo che suggella così un’ottima prova. Il secondo tempo si apre come prevedibile con l’assalto di Terracenere alla disperata ricerca del gol che riaprirebbe il match. Gli attacchi di Papa, Acquafredda e Cassano sono pericolosi ma trovano sempre pronto l’ottimo Viterbo. Vero match winner è Bonfardino che riesce a riorganizzare la squadra ed impostare nuove e pericolose azioni come all’8° quando Cosimo Ingravalle si mangia un gol già fatto solo davanti al portiere. Col passare dei minuti la speranza di rimonta di Terracenere si scontra contro i muscoli del capitano viola Bonfardino e praticamente si aspetta ormai solo il triplice fischio. Allo scadere sfiora il gol Spinosa, che pareggia il numero dei pali e realizza invece De Guglielmo che approfitta di una papera tragicomica del portiere Zotti. Sul 4 a 0 arriva il triplice fischio che apre ufficialmente i festeggiamenti. Bigica fa il pieno di coppe con la vittoria del girone di qualificazione e del torneo e con Bonfardino eletto all’unanimità miglior giocatore della finale.

Giacomo Loparco

© Riproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this