Orsa Capurso Team Volley Castellaneta

0
24

‘Chi si ferma è perduto’ – sembra essere stato questo il motto delle ragazze della Polisportiva Orsa sabato 26 marzo. Nonostante si sapesse già che sarebbero andate a disputare i play out hanno comunque voluto giocarsela tutta contro il Team Volley Castellaneta. E non c’è che dire: chapeau alle orsacchiotte che si sono aggiudicate l’avvincente match per 3 set a 1. La formazione mandata in campo da mister Lillino Patano nel 1° set ha visto Antonella Triggiani alla regia, opposta Isabel Panza; laterali Gabriella Loconte e Maria Di Fronzo; centrali Annalisa Costantini e Luana Amoruso. Il set è stato piuttosto equilibrato, nessuna delle due compagini si è imposta in modo determinante. Si è registrato un andamento piuttosto blando, quasi che nessuna delle due squadre volesse far del male all’altra. Ma alla fine è stato il Team Volley Castellaneta ad imporsi, lasciando l’Orsa a 17 punti e vincendo il set. Tutt’altra musica nei set successivi. Le ragazze dell’Orsa sono sembrate assolutamente cambiate. La formazione del 2° set ha visto cambi soltanto alla regia con Daniela Paparella al posto della Triggiani, e nel ruolo centrale con Martina Marchionna al posto della Amoruso. Ottima senza ombra di dubbio la Loconte che ha fatto ‘impazzire’ le avversarie con i suoi imprevedibili attacchi in parallelo. Buona pure la difesa a muro della Costantini. Anche in questo set i punti si sono rincorsi uno dopo l’altro, ma l’entusiasmo è stato ben diverso. Ogni attacco, ogni ricezione, ogni servizio sono stati caldamente sudati. L’Orsa non voleva assolutamente perdere e così è stato: si è aggiudicata il set per 25 a 18. L’entusiasmo è salito alle stelle e lo si è visto bene anche nel 3° set, dove è stata l’Orsa a predominare mostrando determinazione e calma allo stesso tempo. La formazione mandata in campo da mister Patano è stata la medesima del set precedente. Buona la prestazione della Panza in questo set che prima con un attacco e poi col servizio lascia indifese le avversarie e dunque l’Orsa si è aggiudicato anche questo set per 25 a 15. Il 4° set è stato importante per entrambe le compagini, ma forse più per il Castellaneta che doveva cercare di riaprire il match per poi vincere il tie break e giocarsi la possibilità di andare ai play off. Ma le ragazze dell’Orsa non gliel’hanno concesso. Stessa formazione del precedente set quella schierata da mister Lillino. Nonostante un inizio di set piuttosto difficoltoso per le orsacchiotte, il set è stato loro col punteggio di 26 a 24. Un set davvero molto avvincente che ha premiato la squadra coi nervi più saldi, e dunque è il caso di dire ‘chi la dura la vince’. Da segnalare senz’altro è anche lo spirito di gruppo delle orsacchiotte che a fine gara si sono ritrovate tutte insieme in un caldo abbraccio indipendentemente dalle titolari o dalle riserve. Ultimo incontro del campionato è previsto per sabato 2 aprile contro la Polisportiva Ideal Pulsano Talsano che si attesta ad una sola posizione più bassa dell’Orsa in classifica. E poi dal 17 aprile al 29 maggio si dà il via ai play out che vedranno scontrarsi 4 squadre con partite di andata e ritorno per decretare due sole squadre che resteranno in serie D. E allora in bocca al lupo orsacchiotte!

 Lorena Stolfa e Giacomo Loparco