Grazie Luca, orgoglio capursese

0
27

Ringraziamo pubblicamente Luca Medici, in arte Checco Zalone per queste dichiarazioni, riportate qui di seguito e rilasciate durante la lezione che ha tenuto al Bifest 2011 in data 27 gennaio 2011. Grazie Luca, orgoglio capursese. Con affetto, la redazione di Capurso Web TV

“…un successo che ha radicalmente trasformato la loro vita anche se, come ribadisce Checco “mi piace ancora guardare Capurso web, la mia rete

televisiva preferita, e anche se tutti mi dicono di andare a vivere a Roma io dico no, voglio Capurso e preferisco continuare a vivere a Capurso. Anche perchè noi pugliesi abbiamo conquistato il mondo, siamo dappertutto. Quando siamo andati a Montecarlo per presentare il film al festival di Ezio Greggio, arrivati davanti all’albergo c’era un gruppo di persone ad aspettarci. Ci hanno accolto con frasi e cori a noi famliari:  erano di Molfetta, Bitonto, Bitetto, ed erano lì per noi. Che bella cosa!”.

 

Il link completo dell’intervista pubblicata da Barisera: http://www.barisera.net/site/checco-zalone-%E2%80%9Ccontinuero-a-vivere-a-capurso%E2%80%9D-23980.html

 

Giuseppe Buono