Orsa Capurso Sideout Sport ASD

0
28

Si è conclusa con un’amara sconfitta per la Polisportiva Orsa, la gara contro la compagine castellanese Sideout Sport ASD. La partita è stata disputata sabato 13 alle ore 18.30 presso la Palestra istituto comprensivo “RONCHI” di  via Mazzini a Cellamare. La formazione iniziale che mister Lillino ha mandato in campo ha visto schierata come palleggiatrice la confermata Daniela Paparella e come opposta Isabel Panza. I ruoli centrali sono stati occupati da Annalisa Costantini e Amoruso Luana. Mentre laterali Gabriella Loconte e Maria Di Fronzo.

Il 1° set ha visto partire le ragazze della Polisportiva piuttosto bene, ma una serie di disattenzioni in ricezione hanno consentito la rimonta della Sideout. Mister Patano chiama subito il time out sul punteggio di 8 – 4 per dare dei suggerimenti alle sue ragazze. Al rientro in campo, propone una sostituzione alla regia con Antonella Triggiani che subito riesce a concedere buone giocate alle sue compagne di squadra. Buoni i servizi di Luana Amoruso che porta la Polisportiva Orsa ad un +1 dalla Sideout. Patano rimanda in campo la Paparella e propone Alessia Marchionna al posto della Di Fronzo. Ma la squadra avversaria ha il suo asso nella manica: la nr. 18 non sbaglia nessun attacco, decisa fa punto dopo punto. Il 1° set dunque si conclude con la vittoria delle castellanesi per 25 a 22. Il 2° set inizia con l’identica formazione. Poco dopo Patano ripropone lo stesso cambio alla regia: fuori Paparella dentro Triggiani. E fuori Marchionna per la Di Fronzo nel ruolo di laterale. Le orsacchiotte, però, non riescono ad imporsi. Sono ben 10 i punti di stacco dalla Sideout. Ma è il capitano dell’Orsa a dare una svolta: la Loconte porta a compimento un ottimo attacco e sblocca la situazione. Le due compagini si rincorrono punto dopo punto, ma alla fine a spuntarla è nuovamente il Castellana con il punteggio di 25 a 23. Non sono dunque serviti gli ultimi due cambi proposti da Lillino Patano: Martina Marchionna per Annalisa Costantini e Gabriella Battaglia per Amoroso Luana. Inizia il 3° set: è quello decisivo. La polisportiva deve assolutamente vincerlo per poter riaprire il match. Stessa formazione dell’inizio del 2° set, unica variante la centrale Amoroso accomodata in panca e la Marchionna in campo. In questo set fa sentire meglio la sua presenza la Costantini con una serie di azioni vincenti. Non in ottima forma, invece la Panza che non manca certo di grinta ma che non riesce a concretizzare. Ed anche il terzo set vede la vittoria della Sideout con 25- 22. Nulla di fatto per la Polisportiva Orsa che sabato prossimo dovrà affrontare la trasferta a Cisternino contro le ragazze dell’Athena Club.

Lorena Stolfa

© Riproduzione riservata