Futsal Capurso – Bulldog in casa con il Manfredonia, mentre l’Under 19 si gioca il campionato con il Cisternino

0
95

Sarà un weekend di fuoco, per la Futsal Capurso, che, in meno di ventiquattro ore, vedrà le sue due squadre di appartenenza, chiamate a rispondere presente, nei match più caldi e importanti della stagione.
Entrambe, per giunta, da disputare tra le mura amiche, a Valenzano.

Si parte domani (sabato 3 Marzo), ore 16, con la sfida della prima squadra al Manfredonia. Sette i punti di vantaggio, dei bulldog di Squillace, sulla zona calda della classifica. Vincere significherebbe, chiudere, con largo anticipo, il discorso salvezza. Assente sicuro del match, Massimo Squeo, squalificato, mentre rispetto al match di Campobasso rientrano in gruppo Mazzilli, Colaianni e Flora. In dubbio Pavone. Per il Manfredonia, ultima chiamata sul treno play off.

Domenica (4 Marzo ore 11), invece, sarà sfida di alta classifica. A Valenzano arriva il Futsal Cisternino, che ha approfittato del pareggio a reti inviolate della scorsa giornata a Noicattaro del Capurso, per riprendersi la prima piazza. Un punto distanzia le due squadre, con il Capurso che in caso di successo, avvicinerebbe sensibilmente le ambizioni di vittoria finale, a due giornate dal termine, prima della fase nazionale.

Giuseppe Lonero