27.4 C
Capurso
domenica, Luglio 14, 2024
spot_img
HomePrimo PianoCoppa Serie B - L'Atletico Cassano passa di misura ai danni della...

Coppa Serie B – L’Atletico Cassano passa di misura ai danni della Futsal Capurso

Published on

spot_img

A venti secondi dalla fine, se Dibenedetto non avesse salvato a tu per tu con Sardella, probabilmente, adesso, staremmo parlando di un’altra partita, ma va bene comunque. Alla fine tutti contenti. Il Cassano passa e va avanti in una competizione, dove, può dire la sua fino alla fine, mentre il Capurso prende autostima per il suo percorso. Una bella partita dove ai punti certamente (e ci mancherebbe) il Cassano ha fatto di più per portare a casa l’intera posta in palio, mentre il Capurso sornione ha aspettato il momento giusto e le sue armi per dire la sua. Decide uno straripante Manzalli (il migliore degli stranieri scesi in campo per distacco) ed il solito (gli aggettivi sono terminati) Paolo Rotondo.


La gara – In un 23 dicembre probabilmente più da destinare alla famiglia ed alla ricorrenza natalizia che al campionato, Añoño Garrote, Pina e Giacomo Biacino sono i grandi assenti del match. Peccato per lo spettacolo. Sarebbe stata una festa ancora più bella. 

Savio Squillace lancia Giuseppe Di Ciaula, Zerbini, Davide Pavone, Gianmarco Demola e Vasil Maruashvili.

Michele Dibenedetto, Caio, Murillo, Benny Garofalo e Paolo Rotondo il quintetto di Cataldo Guarino.

Direzione di gara affidata alla coppia Cannistra’ – Cundo con Maietta cronometrista. 

Ottima la cornice di un pubblico sempre crescente.

Pronti via e il Cassano è già avanti. Schema da corner, i bulldog si perdono Rotondo che a volo dalla distanza non perdona. Nemmeno il tempo di esultare e Zerbini su penalty pareggia i conti. Tutto da rifare per il Cassano che, comunque, trova il vantaggio al settimo con Manzalli, il quale si ripete dalla distanza qualche minuto più in là per il goal del 3 a 1. I bulldog reagiscono nel finale con Demola indemoniato ma senza fortuna e con la rete di Sabino Sardella, che manda le squadre al riposo.


Brutta tegola per gli ospiti che al rientro in campo perdono Zerbini. Ottimo invece l’impatto del Cassano che tiene costantemente la palla e comanda la gara. Per la verità i padroni di casa non creano grossi pericoli se non una grande occasione di Rotondo dove Di Ciaula è straripante. I bulldog si affacciano dalla parti di Dibenedetto al settimo ma senza esiti. All’ottavo Rotondo non trova lo specchio mentre dall’altra parte Demola con un’iniziativa personale trova il tre a tre. Passano due minuti e la difesa di casa si perde Sardella che trova la sua doppietta, per il sorpasso. Mancano sette minuti e il Cassano deve recuperare due reti per passare il turno. Portiere di movimento per Guarino che il pareggio lo trova con Manzalli dopo tre minuti (dopo una super parata di Di Ciaula sullo stesso Manzalli). L’undici di casa sempre con la superiorità numerica è bravo anche nel fare esplodere il Pala Angelillo, a tre dal termine, per il goal della qualificazione. Finita? Macché. Murillo si perde Sardella a trenta secondi dalla fine. Dibenedetto è bravo in doppia battuta e il Cassano passa il turno.

Cassano avanti e da parte nostra un grandissimo in bocca al lupo per il proseguo. Hanno il roster per puntare a vincerla.

Per quel che riguarda i nostri va benissimo così. 


Giuseppe Lonero

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this