Sospesa la procedura d’asta per la vendita del terreno di Via Deledda

0
25

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa a firma dei consiglieri di opposizione del Comune di Capurso.

Comunicato stampa

L’Amministrazione comunale con la Determina n. 938 affissa oggi, 18 novembre, all’albo pretorio, ha inteso procedere alla sospensione dell’asta per la vendita della sola area di media struttura, destinata presumibilmente alla realizzazione di un centro commerciale. La motivazione di tale scelta scaturisce da due diverse richieste avanzate dall’opposizione. Nello specifico, il 4 novembre 2015, il gruppo Consiliare Puggione Sindaco, firmatari Puggione e Guerra, ha presentato una richiesta di revoca in autotutela ai sensi dell’art. 21- quinquies, Legge 241/90, al fine di procedere ad una nuova valutazione dell’area, alla luce della sopravvenuta approvazione definitiva del progetto inerente la variante della SP 240.

Successivamente, in data 17 novembre 2015, i Consiglieri Rosa Rignani e Mario Elia davano notizia di aver attenzionato la Procura della Repubblica, la Corte dei Conti e l’ANAC mediante un esposto, con il quale censuravano una presunta vendita al ribasso del bene in oggetto. Inoltre, con la stessa comunicazione, anch’essi chiedevano la revoca del provvedimento. E non si può tacere che durante il Consiglio Comunale con il quale si è approvata la lista dei beni da alienare, l’opposizione aveva già espresso le proprie perplessità circa una apparente incongruità della stima del bene.

Per questi motivi, senza tema di smentita, possiamo annunciare una totale vittoria della linea proposta dall’opposizione che, come sempre, ha agito nell’unico interesse della maggior tutela dei cittadini capursesi, traducibile in questo caso nella possibilità di rimpinguare le casse comunali di maggiori risorse destinabili alla collettività.

La solidità delle motivazioni, può scalfire la maggioranza più granitica!

Giovanni Puggione, Francesco Guerra, Rosa Rignani, Mario Elia

(fonte: comunicato stampa consiglieri di opposizione del Comune di Capurso)

Redazione

© Riproduzione riservata