Mostra fotografica sulla toponomastica femminile

0
14

È stata organizzata da “Maschere e tamburi” in collaborazione con l’associazione di Toponomastica femminile una mostra fotografica itinerante La rete delle strade delle donne in Puglia – Lungo i sentieri della parità.

Incentrata proprio sulla toponomastica femminile, la mostra racconta di strade della nostra regione Puglia intitolate a donne più o meno conosciute. Fotografie esposte nella biblioteca “D’Addosio” che mostrano vie e piazze presenti in tutte le province pugliesi, tra cui anche tre vie del nostro paese intitolate alla Regina Bona Sforza, a Elsa Morante e a Santa Maria Goretti. Da una rete da pesca, significativa per la mostra stessa, emergono foto di vie intitolate a donne e didascalie che spiegano le vite di queste donne. Un momento importante per “dare lustro a quella che è la cultura femminile” come ci spiega il presidente dell’associazione Maschere e tamburi Sebastiano Quiete. Sarà possibile visitare la mostra fino a sabato 16 maggio nella biblioteca “D’Addosio”, dalle 9.30 fino alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30.

 

Teresa Campobasso

© Riproduzione riservata