“La storicità di Gesù, viaggio tra antichi documenti”

0
29

La Festa del nostro Santo Patrono, lunedì 26 maggio, ha fatto da cornice ad una mostra evento nata da un’idea del Prof. Antonio Carbonara e realizzata in collaborazione con Capurso Web Tv, partner di questa iniziativa insieme alla scuola secondaria di primo grado “Gennaro Venisti” di Capurso e alla Chiesa Madre.

La proiezione di un DVD realizzato per l’occasione, ha voluto “dimostrare, attraverso pergamene e papiri conservati in alcuni importanti biblioteche del mondo, come Gesù sia davvero esistito e come le sue azioni e opere trovino proprio in queste fonti storiche la loro conferma”. Attento e particolare l’allestimento della mostra che, grazie al lavoro della prof.ssa Romeo e di Giacomo Marchionna, si è trasformata in una rappresentazione con abiti d’epoca, grazie anche alla partecipazione degli alunni della scuola “G. Venisti”, improvvisatisi bravissimi amanuensi e artisti. La Chiesa della Madonna delle Grazie (meglio conosciuta come la Chiesa di S. Lucia) ha ospitato il pubblico attento alla visione del DVD che spiegava puntualmente, viaggiando tra posti lontani e antichissimi documenti, la veridicità di alcune fonti che confermano la storicità di Gesù. Prezioso, oltre che al video proiettato, l’intervento di Antonio Calisi, teologo e iconografo che ha arricchito la serata con le sue accurate spiegazioni.

 

Teresa Campobasso

© Riproduzione riservata