13.2 C
Capurso
domenica, Aprile 21, 2024
spot_img
HomeCultura e Spettacolo"Ciakkiamoci a Capurso" alla sua II edizione

“Ciakkiamoci a Capurso” alla sua II edizione

Published on

spot_img

Serata di premiazioni alla “D’Addosio” per la II edizione di “Ciakkiamoci a Capurso”, il Festival del cortometraggio scolastico, rassegna che ha visto alla direzione artistica Giuseppe Massarelli, con la collaborazione della Creative Intelligence e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Capurso. “La rassegna”, come si può leggere su www.ciakkiamoci.it, “si propone di dare visibilità, incentivare e diffondere la cultura e la didattica dei prodotti audiovisivi in ambito scolastico. Gli alunni delle scuole primarie e secondarie di ogni ordine e grado saranno i protagonisti e gli artefici di tutta la manifestazione. Anche la giuria che valuterà e premierà i cortometraggi sarà composta da ragazzi”. Più di 100 studenti infatti, hanno formato la giuria che ha decretato i vincitori delle 5 sezioni in concorso: i filmati che hanno avuto un punteggio maggiore, tra i 102 arrivati da tutta Italia, sono stati proiettati e premiati durante la serata conclusiva del Festival tenutasi sabato 17 maggio. Per la Scuola Primaria il premio come Miglior Cortometraggio è andato all’Istituto Comprensivo Via G. Messina di Roma con “Il Primo Giorno di Giorgio”, regia di Giuseppe Peronace; per la Scuola Secondaria di I grado ha vinto il cortometraggio “Nobody Knows” dell’Istituto Comprensivo Montecavolo di Quattro Castella (Reggio Emilia), con la regia di Saverio Settembrino e Emanuele Valla; per la Scuola Secondaria di II grado è stato premiato il cortometraggio “Manipomedia” di Luigi Mitolo e Giuseppe Pistritto alla regia, dell’I.I.S.S. Majorana di Bari. Premiati con una targa e una fotocamera digitale anche i vincitori delle altre sezioni in concorso: per la migliore colonna sonora sono stati premiati l’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Guidonia con “Il Banco”, regia di Paolo Iorio e Antonella Mazza e ancora per l’Istituto Comprensivo Montecavolo di Quattro Castella (Reggio Emilia), il già citato “Nobody Knows”. A questi è stata consegnata come premio anche una chitarra classica. Proprio queste premiazioni sono state precedute dall’esibizione di alcuni ragazzi appartenenti alle scuole capursesi con indirizzo musicale. Ancora il Premio Simpatia è andato al cortometraggio “Delitti Bestiali” dell’Istituto II SS Ferraris Brunelleschi di Empoli. Menzione Speciale per l’Istituto Comprensivo Mancini di Ariano Irpino con il cortometraggio “Tutti giù per terra”, con la regia di AnnaRita Cocca e per “Il coraggio di Anna” dell’ I.I.S.S. G. Colasanto di Andria con alunni e docenti alla regia. Attestati per il premio locandina sono andati ai primi tre classificati: Gabriele Cardanobile che ha disegnato la locandina ufficiale di “Ciakkiamoci a Capurso 2014”, Giulia Taccogna e Annarita Arciuli. A conclusione della serata è stato proiettato il video “Happy from Capurso” del regista Pierpaolo Pepe, una recentissima produzione capursese che come tutti i cortometraggi presentati e premiati racconta tra storie, musica e immagini, la capacità che un cortometraggio ha di insegnare e far guardare.

Teresa Campobasso

© Riproduzione riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this