Campi estivi sportivi per bambini e ragazzi capursesi: c’è tempo fino a domani per iscriversi

0
184

Abbiamo ricevuto un comunicato stampa dal Comune di Capurso e ne diamo qui di seguito pubblicazione integrale.

Comunicato stampa

Ultimi posti e ultime ore per i giovani sportivi capursesi per iscriversi alle attività estive organizzate dall’Assessorato alle Politiche Integrate Socio Sanitarie del Comune in collaborazione con il CUS Bari e con le Associazioni Sportive ASD Capursello e ASD Football Club di Capurso.

La domanda di iscrizione potrà essere scaricata dal sito istituzionale o essere ritirata presso gli Uffici del Segretariato Sociale per poi essere consegnata, debitamente compilata unitamente alla ricevuta di pagamento da effettuarsi presso l’ufficio economato, entro e non oltre le ore 18.00 del 18 luglio 2013 all’ufficio Protocollo. Sono tre i campi scuola a cui i minori potranno partecipare:

·         Soggiorno CUS – Vacanza, dal 22 luglio al 9 agosto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00, per minori dai 6 ai 15 anni al costo di € 183. È compreso anche il servizio di accompagnamento e trasporto, partenza alle ore 8.00 e rientro alle ore 14.10 da piazza Libertà e da piazza San Francesco;

·         Attività “Sport Estivo” dell’Associazione ASD Football Club di Capurso, dal 12 agosto al 14 settembre dal lunedì al sabato, per minori dai 4 ai 12 anni dalle ore 8.00 alle 14.00 al costo di € 40,00 settimanali, comprensivo del servizio navetta sul territorio capursese;

·         Attività “Capursello Summer Park” dell’Associazione ASD Capursello, dal 12 agosto al 14 settembre dal lunedì al venerdì, per bambini dai 6 ai 15 anni, dalle ore 8.00 alle 13.00 al costo di € 25,00 settimanali, comprensivo del servizio navetta.

Per i minori seguiti dal Servizio Sociale o con provvedimento del Tribunale per i Minorenni il costo delle attività sarà a totale carico del Comune, mentre per gli altri la quota di compartecipazione è disciplinata secondo tabelle recuperabili sul sito del Comune. Nel caso il numero degli iscritti superasse il numero di 50 minori, l’ordine di priorità sarà dato ai minori seguiti dal servizio Sociale e/o con provvedimento del Tribunale per i Minorenni e dall’ordine di arrivo delle domande al protocollo. La domanda dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

1) Certificazione ISEE relativa all’anno 2012 per le fasce 1 e 2;

2) Copia di valido documento di riconoscimento del genitore o di chi esercita la patria potestà;

3) Certificazione rilasciata dal Medico di Medicina Generale o Pediatra attestante l’idoneità del minore a partecipare ad attività ricreative e sportive non agonistiche.

(fonte: portavoce del sindaco)

Redazione

© Riproduzione riservata