23 C
Capurso
giovedì, Giugno 13, 2024
spot_img
HomePoliticaL'Assessore Stella Losuriello si dimette

L’Assessore Stella Losuriello si dimette

Published on

spot_img

Nella tarda serata di lunedì 20 maggio è pervenuto, presso la nostra redazione, un comunicato stampa, da parte del portavoce del sindaco Luca Basso, che ufficializzava una “voce di corridoio” che ormai circolava da qualche giorno nel paese: le dimissioni dell’Assessore alle Politiche Sociali Stella Losuriello.

Di seguito il comunicato integrale:

Con una lettera protocollata nei giorni scorsi, l’Assessore ai Servizi Sociali e alle Pari Opportunità Stella Losuriello ha rassegnato le sue dimissioni dalla Giunta e dal Consiglio Comunale. L’Assessore ha inteso prendere questa decisione al fine di sgomberare con nettezza il campo da alcune voci anonime riguardanti persone a lei vicine circolate in paese in questi giorni; questioni personali che non hanno a che fare con il ruolo ricoperto in giunta fino a ieri dalla Losuriello, e che tuttavia sono diventate oggetto anche di interrogazione consiliare. “Con grandissimo dispiacere e con il massimo rispetto – ha detto il Sindaco, Francesco Crudele – prendo atto della scelta di Stella, assunta in autonomia e anzi nonostante il nostro parere contrario e il tentativo di convincerla a cambiare idea, certi come siamo della sua correttezza di amministratrice. Sicuramente Stella ha inteso prendere questa decisione per meglio salvaguardare le sue vicende personali, ma anche per evitare intoppi all’attività dell’Amministrazione: un segno di sensibilità e di attenzione per il paese del quale non posso che esserle grato. Ringrazio di vero cuore Stella, a nome di tutto il nostro gruppo, anche per il grande impegno che ha messo nella sua proficua azione amministrativa i cui frutti si continueremo a vedere anche nei prossimi mesi, ma soprattutto, se posso permettermi, per l’amore verso Capurso che ha dimostrato in questi anni.” Le deleghe dei servizi sociali e pari opportunità sono al momento state assunte ad interim dal Sindaco.

Tutto sembra essere scaturito da una lettera anonima fatta arrivare al comando dei Carabinieri, ai consiglieri Nicola Buono e Alessandra Mongelli e all’ex assessore Lopriore.

In buona sostanza nella lettera si fa riferimento alla realizzazione in corso di un immobile ad opera di un impresa locale riconducibile a persone molto vicine all’ex assessore. La lettera in questione insinuerebbe che le variazioni del regolamento edilizio, ancora da approvare, potrebbero sanare gli abusi edilizi che sono stati effettuati sull’immobile in questione.

Da tutto ciò scaturisce un’ interrogazione da parte dei Consiglieri Buono e Mongelli i quali chiedono di far chiarezza per poter così togliere ogni ombra di dubbio sull’operato amministrativo e politico di questa amministrazione comunale.

La nostra redazione ringrazia l’ex assessore per il servizio offerto alla nostra comunità.

Teresa Campobasso

© Riproduzione Riservata

Latest articles

Consiglio Comunale di Capurso del 28 dicembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale del 22 novembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 13 ottobre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

Consiglio Comunale di Capurso del 25 settembre 2023

In esclusiva in differita i lavori del Consiglio Comunale di Capurso.

More like this