TROPPO MELENDUGNO PER IL CUTI VOLLEY

0
136

Cosi come lo scorso anno, l’Orsa Cuti Volley apre le danze del Campionato di Serie C con una sconfitta per tre set a zero contro la New Optics Melendugno tra le mura amiche del Pala Livatino.
La squadra salentina, costruita per competere in Campionati certamente superiori alla C, parte con l’acceleratore infliggendo un due a zero alle padrone di casa senza troppi patemi: 12:25 e 15:25.
Nel terzo set la musica cambia radicalmente. Sale l’orgoglio cuti, appare quella “garra charrùa” che aveva lasciato il posto alla “timidezza” nei primi due set, il set viene perso ma sul 27 a 25. Un set tirato, combattuto fino all’ultimo punto che lascia davvero ben sperare.

“Non è mai semplice iniziare il Campionato contro una squadra del genere, formata per vincere il Campionato. Parliamo di ragazze esperte, che hanno giocato in categorie superiori. Noi siamo una squadra molto giovane. Abbiamo dato il massimo, abbiamo giocato al meglio incutendo loro qualche timore nell’ultimo set ed è quel che conta maggiormente di questo match. Siamo giovanissime, possiamo crescere e migliorare molto, dobbiamo solo amalgamarci, dichiara post match di Monica Marigliano.

Vito Giardino

(foto:Sergio Scagliola)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here