I Queen a Storie di Vinile & Cinema. Canzoni, parole, libri, danza e persone.

0
66

Nuovo appuntamento con il vinile: tra musica, parole, libri, filosofia, danza e cinema. Centoventi minuti dedicati a un disco, al suo autore, alla storia. L’innovativo progetto ideato da Michele Laricchia con l’ausilio di Vito Prigigallo, e organizzato dall’amministrazione comunale di Capurso in collaborazione con le associazioni culturali Multiculturita J.S. e Kirikù, prenderà il via, martedì 9 e mercoledì 10 luglio (inizio ore 20.30), presso la Villa Comunale di Capurso, e per questa Summer Edition, prevede tre doppi appuntamenti, con la proiezione di film “sul tema”.

La prima serata, martedì 9 luglio, sarà interamente dedicata ai Queen. Sarà ripercorso l’intenso percorso artistico della rock band inglese, costellato di indiscussi successi.
L’occasione sarà propizia anche per affrontare i principali avvenimenti del 1986, anno della registrazione del vinile Live at Wembley uscito poi nel 1992.
Un appuntamento importante anche per la partecipazione straordinaria della scuola Galleria della Danza, diretta da Antonella Serini che darà il via alla rassegna Capurso Danza, con scenografie dedicata alla leggendaria band di Freddie Mercury.
Inoltre, come sempre, alla musica dei Queen, faranno da corollario libri, parole, aneddotica e film del 1986.
Ospiti della serata, saranno: Vito Prigigallo, giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno;  Mariangela Giordano, esperta in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale, che tratterà di libri e film; Michele Laricchia, ideatore del Multiculturita Summer Jazz Festival, vicesindaco del comune di Capurso e Mariella Procaccio, educatrice filosofica.

Nella seconda serata, mercoledì 10 luglio, sempre alle ore 20,30, l’attesa proiezione del film vincitore di 4 premi Oscar,  Bohemian Rhapsody, diretto da Bryan Singer, che racconta i primi quindici anni del gruppo, dalla nascita della band nel 1970 fino al Live Aid del 1985.

Prossimi appuntamenti con Storie di Vinile & Cinema, il 24 e 25 luglio con Ray Charles e il film Green Book, e il 31 luglio e 1 agosto, con Bruce Springsteen e il film A star is Born.

Posto a sedere gratuito fino a esaurimento posti.
Informazioni. Ufficio cultura comune di Capurso: 080.4551124.

(fonte:comunicato stampa ufficiale)

Redazione

© Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here