Cala il sipario sui play off – grazie Orsa Cuti Volley!

0
136

 

Si chiude a Bisceglie l’avventura play off – B2 per l’Orsa Cuti Volley che deve arrendersi alle padrone di casa abbandonando difatti il sogno promozione.
Un campionato giocato al massimo delle proprie potenzialità, un gruppo di ragazze autentico che ha fatto sognare un’intera cittadina. L’esito delle semifinali play off lasciano un po’ di amaro in bocca, colmato interamente dalle grandi imprese compiute da De Vincenzo e compagne. Una stagione esaltante, una stagione che difficilmente verrà dimenticata così come sarà difficile dimenticare i volti di tutti i protagonisti: grazie a Coah Malena, a tutto lo staff e al Presidente Laricchia, Grazie a Giovanna De Vincenzo, Monica e Marilisa Marigliano, Paola Nuzzi, Donatella Fiore, Valeria Lombardi, Nadia Volpe, Alessia Triggiano, Alessia De Leonardis, Marianna Madio, Mary Nigri, Sara Ciocia, Fabiana Cacucciolo e Annarita Ronghi.
Uscire dal PalaDomen sconfitti non è stato facile, soprattutto con la consapevolezza che avremmo potuto arrivare meglio al doppio confronto con Bisceglie e rinviare il tutto alle finalissime, ma il verdetto del campo è stato netto e inappellabile. – dichiara il Presidente Enzo Laricchia – La stagione tuttavia, è di quelle che restano negli annali della nostra lunga storia: dopo i cambiamenti e le vittorie del 2014, il nostro volley si è rinnovato nella continuità di un marchio glorioso, con il suo staff tecnico e dirigenziale che ha ben dimostrato di poter concorrere ai più alti vertici di Puglia e Basilicata, con una squadra molto giovane ed un seguito giovanile che fa ben sperare. Le gambe su cui poggiano questi risultati sono tanti, ma ringraziare coach Malena per l’ottima finale U12 dello scorso anno e queste semifinali di serie C mi sembra il minimo, considerando che questi risultati ottenuti a Capurso non equivalgono ad averli conseguiti in altri luoghi e con ben altri pedigree. Su queste basi, proveremo a migliorarci anche per la stagione 2019/20, al termine della quale potremmo ricevere anche la sorpresa di una nuova e più confortevole casa per il volley capursese, per una presenza sociale oltre che agonistica, sempre attiva nella nostra cittadina.
Seguono le dichiarazioni del Capitano Giovanna de Vincenzo: “Il bilancio di questa stagione è assolutamente positivo. Dai, chi se lo aspettava un finale del genere? Certo, il nostro obiettivo era qualificarci tra le prime cinque posizioni per disputare i play off e fare un risultato migliore dell’anno precedente. E così è stato! I play off sono un mini campionato e le pressioni mentali e fisiche sono completamente diverse rispetto alla reagular season. In questo siamo state piú forti di altre squadre e infatti abbiamo superato le prime due fasi con tre vittorie, una sconfitta e un golden set. Giusto per fare un po’ di statistica, escludendo l’atleta piú grande e quella più piccola, la nostra è sicuramente una delle squadre più giovani della serie C, con tante promesse del futuro del volley. E questo mi rende ancor più orgogliosa del cammino appena concluso. Personalmente, in questi due anni all’Orsa Cuti sono maturata molto dal punto di vista della lucidità e del problem solving e mi sento un palleggiatore molto più esperto e maturo adesso.
Giovanna, qual è stato il momento più bello della stagione?
Di momenti belli ce ne sono stati davvero tanti. In regular season, abbiamo vinto davvero tanto e abbiamo sempre dato prova di avere un carattere arrembante! Sicuramente uno dei momenti più belli è stato l’1-3 + 1 in casa del Primadonna, dove solo il Castellaneta ha vinto. Oppure i mille abbracci, lunghi e di unione che ci sono stati durante tante partite che ci hanno dato la forza di uscire insieme dalle situazioni più complicate come una vera squadra. E le lacrime post Bisceglie, degne di atlete che ci hanno messo il cuore in questa stagione.
Hai dei rimpianti Giovanna?
Ovvio! Non aver vinto la Coppa Puglia e i play off!
Dove giocherai il prossimo anno?
Sicuramente ci sarà qualche articolo su Facebook che lo annuncerà! Un’idea è quella di cambiare ruolo! Adesso mi aspetta solo tanto beach volley!
Si chiude una stagione importante, storica per tutto il movimento pallavolistico capursese aspettando il prossimo anno…
Grazie ragazze, grazie Orsa Cuti Volley!
(foto: Dino Ladisa)

Vito Giardino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here